Post in evidenza

CONCORSO PUBBLICO PER SETTE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE COMUNE DI GIZZERIA (CZ)

 

CONCORSO PUBBLICO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE  - CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO


COMUNE DI GIZZERIA 
Provincia di Catanzaro

INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 7 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C1 ATEMPO DETERMINATO PER ESIGIEZE STAGIONALI CON ORARIO DI SERVIZIO A TEMPO PARZIALE.



SCADENZA 15 LUGLIO 2021

REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • cittadinanza italiana (sono equiparati a costoro gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea fatte salve le eccezioni di cui al d.p.c.m. del 7/2/1994, n. 174 pubblicato sulla GU – Serie Generale n. 61 del 15/2/1994. Ai fini dell’accesso al posto i cittadini degli stati membri dell’Unione Europea devono possedere i seguenti requisiti: - godere dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza; - essere in possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della repubblica; - avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • età non inferiore ad anni 18 compiuti alla data di scadenza del bando;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali, di procedimenti penali in corso, interdizione o altre misure che escludono dalla nomina agli impieghi presso gli Enti Locali, secondo le leggi vigenti, ivi compreso il licenziamento per motivi disciplinari. Non possono accedere all’impiego coloro che sono stati esclusi dall’elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale ai sensi dell’art. 127, comma 1, lettera d) del testo unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con d.p.r. 3/1957;
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva (per i soli concorrenti di sesso maschile nati fino al 31/12/1985), oppure, per i cittadini non italiani dell’Unione Europea, la posizione regolare degli obblighi di leva come previsto dagli ordinamenti del paese di appartenenza;
  • titolo di studio: diploma di Istituto di Istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale. I candidati in possesso di titoli di studio esteri devono essere in possesso della dichiarazione di equipollenza con il titolo di studio richiesto per l’accesso al presente concorso oppure possono chiedere l’ammissione con riserva, in attesa della equivalenza del titolo, la quale dovrà essere posseduta al momento dell’eventuale assunzione;
  • essere titolari di patente di guida categoria B;
  • conoscenza della lingua inglese, da dichiarare nella domanda di partecipazione alla Selezione (Art. 37 del D.lgs. n. 165/2001);
  • conoscenza dell'uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse, da dichiarare nella domanda di partecipazione alla Selezione (Art. 37 del D.lgs. n. 165/2001);
  • espressa disponibilità alla conduzione dei veicoli in dotazione al Servizio di Polizia Locale;
  • idoneità psicofisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale da rivestire fatta salva la tutela per i portatori di handicap di cui alla l. 104/92 con facoltà di esperire appositi accertamenti da parte dell’Amministrazione.
 
I requisiti per ottenere l’ammissione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione delle domande di partecipazione;


L’accertamento della mancanza dei requisiti prescritti per l’ammissione al concorso comporta in qualunque tempo l’esclusione dal concorso stesso o la decadenza dalla graduatoria o dalla procedura di assunzione.





TRATTAMENTO ECONOMICO


Ai posti di cui trattasi compete il trattamento economico annuo della Categoria Giuridica “C” e Posizione Economica “C1” previsto dal vigente CCNL del Comparto Funzioni Locali, oltre l’assegno per il nucleo familiare, se dovuto, le eventuali indennità previste, se ed in quanto dovute, dal CCNL e dal Contratto collettivo decentrato integrativo. 

Tutti gli emolumenti corrisposti sono soggetti alle trattenute erariali, previdenziali ed assistenziali a norma di legge. 



DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda di partecipazione deve essere presentata al Comune di Gizzeria nel termine perentorio di 30 (trenta) giorni, decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del bando di concorso sulla Gazzetta Ufficiale entro le ore 13.00 del giorno 15/07/2021, con una delle seguenti modalità:
  • per via telematica mediante invio da una casella di posta elettronica certificata PEC, all'indirizzo: protocollo.gizzeria@asmepec.it avente per oggetto “Domanda partecipazione a selezione per titoli ed esami per assunzioni a tempo determinato, per esigenze stagionali, di n. 7 “Agenti di Polizia Locale Cat. C” – Comune di Gizzeria”. In tal caso, la domanda dovrà essere sottoscritta digitalmente o con firma autografa sul documento in formato PDF e farà fede la data di consegna generata dal sistema informatico;
  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Gizzeria; in questo caso la data di presentazione delle domande è attestata dal timbro a data apposto dall’Ufficio protocollo;
  • a mezzo del servizio postale tramite raccomandata A.R. in busta chiusa, con indicazione del mittente e riportando la seguente dicitura “Domanda partecipazione a selezione per titoli ed esami per assunzioni a tempo determinato, per esigenze stagionali, di n. 7 “Agenti di Polizia Locale Cat. C” – Comune di Gizzeria ”, al seguente indirizzo: COMUNE DI GIZZERIA – Via Albania - 88040 GIZZERIA
Qualora il giorno di scadenza della presentazione della domanda sia festivo o coincidente con la chiusura degli uffici riceventi, il termine è prorogato al giorno successivo non festivo.


*Per le domande spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento NON farà fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante. I candidati le cui domande, trasmesse a mezzo posta entro i termini previsti, non siano comunque pervenute al protocollo dell’Ente entro il termine di scadenza sopra riportato, non saranno ammesse a partecipare alla procedura concorsuale. L’Amministrazione non si assume alcuna responsabilità per il mancato ricevimento della domanda dipendente da disguidi postali, da caso fortuito, da forza maggiore o comunque da fatto di terzi. L'Amministrazione non si assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento 5 dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatti di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.





napolisole.it  non è legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità

Commenti

Post popolari in questo blog