Post in evidenza

CONCORSO PUBBBLICO PER TECNICO- OPERAIO SPECIALIZZATO - AUTISTA MACCHINE OPERATRICI COMPLESSE

  COMUNE DI BORGO VALBELLUNA  Provincia di Belluno CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMNIATO E A TEMPO PIENO DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE TECNICO - OPERAIO SPECIALIZZATO AUTISTA DI MACCHINE OPERATRICI COMPLESSE CATEGORIA B3 PRESSO IL SERVIZIO GESTIONE E MANUTENZIONE DEL PATRIMONIO - TUTELA AMBIENTALE..

CONCORSO PUBBLICO PER INFERMIERE CATEGORIA D1

 

CONCORSO PUBBLICO PER INFERMIERE CATEGORIA D1





ASP DELIA REPETTO

CASTELFRANCO EMILIA 


INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER L'ASSUNZIONE DI N. 1 POSTO DI COLLABORATORE SANITARIO PROFESSIONALE CATEGORIA D 1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. 



SCADENZA 18 GENNAIO 2021





REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  • cittadinanza italiana ovvero cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea ovvero di uno Stato non appartenente all’Unione Europea;
  • Possono partecipare alla selezione anche i cittadini di un altro Stato appartenente all’Unione Europea a condizione che possiedano, oltre a tutti i requisiti previsti per i cittadini italiani, anche i seguenti: - godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; - adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • Possono partecipare alla selezione anche i cittadini di un di uno Stato non appartenente all’Unione Europea a condizione che possiedano, oltre a tutti i requisiti previsti per i cittadini italiani, anche i seguenti: - permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo; - godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; - adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • maggiore età;
  • idoneità psicofisica all’impiego (l’idoneità psicofisica al servizio in relazione alle mansioni specifiche del profilo professionale oggetto di selezione verrà accertata dall’Azienda ai sensi della normativa vigente. L’accertamento verrà effettuato dal Medico Competente ai sensi del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, nel rispetto delle procedure previste dalla normativa per il diritto al lavoro dei disabili. Alla verifica di idoneità verranno sottoposti anche gli appartenenti alle categorie protette di cui alla Legge n. 68/1999 per i quali deve risultare una invalidità fisica non ostativa al permanere di una capacità lavorativa utile all’effettivo svolgimento delle mansioni e tale da non arrecare pregiudizio agli utenti;
  • godimento dei diritti civili e politici; 
  • regolare situazione nei confronti degli obblighi di leva, dove espressamente previsti per legge, ossia per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985; 
  • assenza di validi ed efficaci atti risolutivi di precedenti rapporti di impiego eventualmente costituiti con pubbliche amministrazioni a causa di insufficiente rendimento o per produzione di documenti falsi o affetti da invalidità insanabile; 
  • inesistenza di condanne penali che, secondo la vigente legislazione, impediscono, la costituzione del rapporto di impiego presso le pubbliche amministrazioni; 
  • possesso, almeno, del seguente titolo di studio: 
  • Laurea in Infermieristica o titolo equipollente con riferimento al Decreto Ministro della Sanità del 27/7/2000. Per i titoli conseguiti all’estero si richiede il riconoscimento legale dello stesso;
  • Iscrizione all’Albo Professionale degli Infermieri; • Possesso della patente di guida categoria B in corso di validità;
  • essere in regola con gli ECM per l’anno 2020
  • Possesso della patente di guida di categoria non inferiore alla “B” 

Tutti i succitati requisiti, generali e speciali, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione della domanda di ammissione e persistere al momento della sottoscrizione del contratto individuale di lavoro.


Ai sensi della legge 28.3.1991 n. 120 la condizione di privo della vista costituisce causa di inidoneità in quanto preclusiva dell'adempimento delle specifiche funzioni previste per il profilo professionale del posto da coprire. 


L’Azienda si riserva la facoltà di procedere all’effettuazione di controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive rese dai candidati. Nel caso in cui dalle verifiche effettuate emergano difformità rispetto a quanto dichiarato e/o qualora venga a mancare uno dei requisiti previsti per l’accesso i candidati verranno immediatamente esclusi dalla procedura di selezione, fatta in ogni caso salva la segnalazione di dichiarazioni mendaci all’Autorità Giudiziaria.


 Asp garantisce parità e pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro ed il trattamento sul lavoro. Il bando è pubblicato nel sito internet dell’Ente http://www.aspdeliarepetto.it



napolisole.it  non e' legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità.

Commenti

Post popolari in questo blog