Post in evidenza

CONCORSO PUBBLICO TRE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE - FERMO

 


SELEZIONE PUBBLICA TRE POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE C1


CITTA' DI FERMO



INDETTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA  PER SOLO ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI A TEMPO  PIENO ED INDETRMINATO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE  CATEGORIA C1 DI CUI N. 1 POSTO RISERVATO A FAVORE DEI  MILITARI CONGEDATI DELLE FORZE ARMATE.


SCADENZA 5 NOVEMBRE 2020


REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • cittadinanza italiana. Sono equiparati ai cittadini italiani: gli italiani non residenti nella Repubblica ed iscritti all’Aire, ovvero, cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o cittadini di un paese extracomunitario ai sensi di quanto previsto dall’art.38, del D.Lgs. n. 165/2001 e in possesso dei requisiti previsti dall’art.3 del D.P.C.M. 7/2/1994 n.174; i cittadini europei o extracomunitari dovranno avere una adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore all’età di collocamento a riposo d’ufficio per i dipendenti comunali;
  • godimento dei diritti civili e politici; 
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva o di servizio militare. 
 Per coloro che sono stati ammessi a prestare servizio civile come obiettori di coscienza: essere collocati in congedo da almeno cinque anni e aver rinunciato allo stato di obiettore di coscienza avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, così come previsto dall’art. 636, comma 3, del D.Lgs 15/03/2010 n.66;

  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione, ovvero dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell'accertamento che lo stesso è stato conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile; 
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo; 
  • possesso dei requisiti necessari per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza ai sensi della Legge n. 65/86, art 5 - comma 2, ovvero: 
-    godimento dei diritti civili i e politici,

-    non aver subito condanna a pena detentiva per delitto colposo,

-    non essere stato sottoposto a misura di prevenzione,

-    non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici; 

  • idoneità fisica e psichica all’espletamento delle mansioni da svolgere quale “Agente di Polizia Locale” (da accertare successivamente in via preventiva ai sensi del D.Lgs. n.81/2008) ed in particolare:
-   assenza di difetti ed imperfezioni che possono comunque influire sul rendimento del servizio,

-   assenza di malattie del sistema nervoso centrale e periferico e loro postumi invalidanti, epilessia, disturbi mentali della personalità e comportamentali,  

-  assenza di abuso di alcool e/o psicofarmaci. Assenza di uso anche occasionale di sostanze stupefacenti.

-  Funzione uditiva normale, 

-  Visus di 18/10 con non meno di 8/10 nell’occhio che vede di meno, Correzione: il visus di cui sopra è raggiungibile con qualsiasi correzione purchè tollerata e con una differenza tra le lenti non superiore a tre diottrie; sono ammesse lenti a contatto purchè il visus di 18/10 complessivi sia raggiungibile anche con normali occhiali, 

-  Normalità del senso cromatico e luminoso, campo visivo normale: Visione binoculare e stereoscopica sufficiente, 

  • Non avere cause ostative al porto ed all’uso dell’arma; 
  • possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale. (Per i candidati che hanno conseguito il titolo in altro paese dell’Unione Europea, la verifica dell’equipollenza del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38 comma 3, D. Lgs. 30/3/2001 n. 165. I titoli di studio dovranno essere accompagnati da una traduzione in lingua italiana effettuata da un traduttore pubblico in possesso del necessario titolo di abilitazione); 
  • patente di guida di Cat. “A3” senza limiti; 
  • patente di guida di Cat. “B”; 
  • conoscenza delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetti Office, posta elettronica); 
  • conoscenza della lingua inglese (livello scolastico), ai sensi dell'art. 37 c. 1 del D. Lgs.165/2001 e ss.mm.ii.; 
  Tutti i requisiti sopraelencati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda e dichiarati nella domanda di partecipazione (Allegato "A"). La Commissione giudicatrice valuterà l’esclusione per difetto dei requisiti prescritti. La partecipazione alla selezione comporta la esplicita ed incondizionata accettazione delle norme stabilite dal vigente regolamento generale sull’ordinamento di uffici e servizi, comprese le eventuali modifiche che vi potranno essere apportate.


TRATTAMENTO ECONOMICO 

Il trattamento economico annuo lordo, in relazione alla prestazione oraria specificata in contratto, é quello previsto per la Categoria Giuridica “C1” del contratto collettivo nazionale di lavoro del comparto Funzioni Locali.

 Competono inoltre:

  • la tredicesima mensilità;
  • l’eventuale assegno per il nucleo familiare; 
  • le indennità accessorie contrattualmente previste. 
 Detti assegni sono al lordo delle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali come per legge.

 


Gli aspiranti candidati, possono rivolgersi, per richiedere informazioni, all’Ufficio Risorse Umane del Comune di Fermo (Tel 0734/284213-261-262-231) o all'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'Ente (0734-284402-271).  


BANDO

DOMANDA

INFORMATIVA TRATTAMENTO


napolisole.it  non e' legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità.

Commenti

Post popolari in questo blog