Post in evidenza

CONCORSO PUBBLICO PER QUATTRO AGENTI DI POLIZIA LOCALE - PIOVE DI SACCO (PD)


CONCORSO PUBBLICO PER QUATTRO AGENTI DI POLIZIA LOCALE C1



 

 COMUNE DI PIOVE DI SACCO 

                                                            Provincia di Padova


INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 4 AGENTI DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA C1 A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI CUI N. 2 DA ASSUMERSI DAL COMUNE DI PIOVE DI SACCO N. 1 DA ASSUMERSI DAL COMUNE DI PONTE SAN NICOLA E N. 1 DA ASSUMERSI DAL COMUNE DI DUE CARRARE.



                                                        SCADENZA 21 SETTEMBRE 2020


REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  • età non inferiore ai 18 anni e non superiore ai 32 anni;
  • cittadinanza italiana (ai sensi dell'art.2 comma 1 lett. a) del DPCM 7 febbraio 1994 n.174); 
  • essere in possesso di patente di guida cat.B e della patente cat. A senza limiti di cui al D.lgs. 18 aprile 2011 n. 59 e ss.mm.ii.; 
  • assicurare la disponibilità incondizionata al porto delle armi d’ordinanza ed alla conduzione di tutti i veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale;
  •  essere in godimento dei diritti civili e politici;
  •  essere in godimento del diritto di elettorato politico attivo, in Italia o nello Stato di appartenenza;
  • non essere stati licenziati per persistente insufficiente rendimento da una pubblica amministrazione, ovvero per aver conseguito l’impiego stesso attraverso dichiarazioni mendaci o produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • 8. di non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del Testo Unico delle disposizioni concernenti lo statuto degli impiegati civili dello Stato, approvato con Decreto del Presidente della Repubblica 10.01.1957, n. 3;
  •  essere in possesso dei requisiti previsti ai sensi dell’art. 5, comma 2, L. 65/1986 per il conferimento della qualifica di agente di pubblica sicurezza;
  • non avere riportato condanne penali che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni, la costituzione del rapporto di impiego presso la Pubblica Amministrazione;
  •  aver conseguito il seguente titolo di studio:
 Diploma di maturità (quinquennale) che consenta l'iscrizione ai corsi per il conseguimento del diploma universitario oppure titolo di studio superiore assorbente (diploma di laurea vecchio ordinamento, Laurea triennale DM 509/99, Laurea di 1° livello DM 270/04, Laurea specialistica DM 509/99 o Laurea Magistrale DM 270/04. L’equivalenza del titolo di studio conseguito all’estero dovrà essere comprovata allegando, alla domanda di partecipazione al concorso, dichiarazione, resa con le modalità di cui al D.P.R. 28/12/2000, n. 445, attestante il riconoscimento, da parte dell’autorità competente, dell’equivalenza al corrispondente titolo di studio italiano. Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione, e devono continuare a sussistere al momento dell'assunzione. L'accertamento della mancanza anche di uno solo dei requisiti prescritti per l'ammissione al concorso comporta, in qualunque tempo, la risoluzione del rapporto di lavoro. 12. avere l'idoneità fisica all'espletamento delle mansioni da svolgere; in particolare, essere in possesso dei requisiti fisico-funzionali e psico-attitudinali di cui agli artt.97 e 98 del Regolamento per la disciplina degli uffici e dei servizi di cui si riporta il testo.


 Per l’accesso al Corpo della Polizia Locale di Piove di Sacco gli aspiranti devono essere in possesso dell'idoneità fisico/funzionale relativa alle mansioni inerenti la posizione lavorativa da ricoprire, compreso l’utilizzo dell’arma e dei mezzi in dotazione, in ordine alla quale si richiede presenza di sana e robusta costituzione organica ed in particolare:

  •  visus 16/10 complessivi, con non meno di 6/10 nell’occhio che vede meno, raggiungibile con qualsiasi correzione purché tollerata e con una differenza tra le due lenti non superiore a tre diottrie, comprese le lenti a contatto, purché il visus di 16/10 complessivi sia raggiungibile anche con normali occhiali;
  • senso cromatico e luminoso normale;
  •  funzione uditiva normale;
  •  assenza di condizioni fisiche e/o di patologie che impediscano e/o limitino l’impiego lavorativo nelle mansioni previste o in circostanze particolari;
Sono imperfezioni e infermità fisiche ostative per l’accesso al Corpo della Polizia Locale di Piove di Sacco le seguenti:

  • l'alcoolismo, le tossicomanie, le intossicazioni croniche di origine esogena;
  • disfonie e balbuzie;
  • le infermità dell'apparato neuro-psichico:malattie del sistema nervoso centrale o periferico e loro esiti di rilevanza funzionale;
  • le infermità psichiche invalidanti, psicosi e psico – nevrosi anche pregresse;
  • le personalità psicopatologiche ed abnormi;
  • l'epilessia;
  • ogni altra imperfezione od infermità che renda il soggetto palesemente non idoneo a svolgere il servizio di Polizia Locale nelle 24 ore giornaliere senza limiti di impiego. 


 Per l’accesso a posti di categoria “C” nel Corpo della Polizia Locale di Piove di Sacco, gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti psico – attitudinali:

  • un livello evolutivo che esprima una valida integrazione della personalità, con riferimento alla capacità di elaborare le proprie esperienze di vita, alla fiducia in sé, alla capacità sia critica che autocritica, all'assunzione di responsabilità ed alle doti di volontà, connotato, inoltre, sia da abilità comunicativa che da determinazione operativa;
  • un controllo emotivo contraddistinto dalla capacità di contenere le proprie reazioni comportamentali dinanzi a stimoli emotigeni imprevisti od inusuali, da una funzionale coordinazione psico-motoria in situazione di stress, da una rapida stabilizzazione dell'umore nonché da una sicurezza di sé in linea con i compiti operativi che gli sono propri;
  •  una capacità intellettiva che consenta di far fronte alle situazioni problematiche pratiche, proprie del ruolo, con soluzioni appropriate basate su processi logici e su un pensiero adeguato quanto a contenuti e capacità deduttiva, sostenuto in ciò da adeguate capacità di percezione, attenzione, memorizzazione ed esecuzione;
  • una socializzazione caratterizzata da una adeguata capacità relazionale nei rapporti interpersonali, dalla capacità di integrarsi costruttivamente nel gruppo, dalla disposizione a far fronte alle peculiari difficoltà del ruolo, nonché dalla capacità di adattarsi, in contesti di lavoro formalmente organizzati, sulla base della motivazione e del senso del dovere.
Il Comune di Piove di Sacco che procede all’assunzione si riserva, attraverso i soggetti competenti, di sottoporre i candidati a visita medica preventiva per l’accertamento dei requisiti e delle condizioni di cui al precedente punto 13, con la conseguenza che non si procederà all'assunzione per la mancanza anche di uno solo tra i requisiti sopra individuati, ferme restando le altre eventuali conseguenze

 

TRATTAMENTO ECONOMICO

Ai posti in oggetto è attribuito il trattamento economico previsto dal vigente C.C.N.L. Comparto Funzioni Locali corrispondente alla categoria C, posizione economica C1 e precisamente:

  • stipendio tabellare annuo comprensivo dell’indennità integrativa speciale conglobata (alla data odierna pari a euro 20.344,07 lordi annui per dodici mensilità);
  • indennità di comparto;
  •  indennità di vigilanza;
  • tredicesima mensilità ed eventuale assegno per il nucleo familiare nelle misure di legge;
  • ogni altro emolumento stabilito da leggi e regolamenti, nonché ogni altro aumento previsto dal CCNL.
Gli emolumenti sono soggetti alle ritenute di legge erariali, assistenziali e previdenziali.


INFORMAZIONI 

Per informazioni e chiarimenti gli interessati potranno rivolgersi all'Ufficio Personale del Comune di Piove di Sacco (tel. 049-9709120 - 049-9709109) – indirizzo e-mail personale@comune.piove.pd.it .

Potranno altresì consultare il seguente indirizzo Internet: http://www.comune.piovedisacco.pd.it per estrarre copia del presente bando di concorso e della domanda di partecipazione e per informazioni sulle successive fasi del concorso. Ai sensi della Legge 07.08.1990, n. 241 si precisa che l’accesso agli atti è garantito dalla Dott.ssa Francesca Prota – Responsabile del presente procedimento (tel. 049-9709120).


BANDO 


napolisole.it  non e' legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità.

Commenti