Post in evidenza

CONCORSO PUBBLICO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA COMUNE DI GAVARDO (BR)


                                           AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C





COMUNE DI GAVARDO
Provincia di Brescia



INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI N. 1 POSTO  DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO ''PRESSO L'AREA VIGILANZA DEL COMUNE DI GAVARDO COMPARTO FUNZIONI LOCALI.RISERVA DI POSTI PER I VOLONTARI UFFICIALI IN FERMA BIENNALE PREFISSATA DELLE FF,AA.


SCADENZA 30 GIUGNO 2020






REQUISITI PER L'AMMISSIONE
  • cittadinanza italiana o di uno degli stati membri dell’Unione Europea; ovvero i familiari di cittadini dell’Unione Europea, anche se cittadini di Stati Terzi, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente ed i cittadini di Paesi Terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero  dello status di protezione sussidiaria (articolo 38 del D.lgs. 165/2001 così come modificato dalla Legge 97/2013) in possesso dei seguenti requisiti:
- godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
- possesso, fatta eccezione per la titolarità della cittadinanza italiane, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
- adeguata conoscenza della lingua italiana.
  • di non avere riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti in corso che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione dal rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • di non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati a seguito di procedimento disciplinare, ovvero non essere stati dichiarati decaduti per aver prodotto documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • di non aver subito sanzioni disciplinari nel biennio antecedente alla data di presentazione della domanda e di non aver procedimenti disciplinari in corso qualora dipendenti di una Pubblica Amministrazione;
  • di essere in posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (tale requisito deve essere posseduto soltanto dai cittadini italiani soggetti al suddetto obbligo);
  • di non essere stato riconosciuto obiettore di coscienza, ai sensi della Legge 230/1990, salva rinuncia allo status;
  • di essere in possesso delle patenti di guida di cat. A e B o superiore;
  • di essere in possesso dell’idoneità fisica all’impiego con riferimento alle mansioni richieste dalla figura professionale messa a concorso. Data la particolare natura dei compiti che la posizione di lavoro implica, ai sensi dell’art. 1 della legge 28 marzo 1991 n. 120, la condizione di privo di vista o di ipovedente comporta inidoneità fisica specifica alle mansioni proprie del profilo professionale per il quale è bandito il concorso. L’Amministrazione sottoporrà a visita medica i vincitori del concorso, al fine di verificare l’idoneità fisica alle mansioni da svolgere;
  • di avere il godimento diritti civili e politici;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
  • di essere in possesso del diploma di istruzione secondaria di 2° grado di durata quinquennale (esame maturità);
  • di possedere i seguente titolo per la riserva del posto ex art. 1014 comma 4 e dell’art. 678 comma 9 del D. Lgs. 66/2010;
  • conoscenza della lingua inglese.


Tutti i requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente bando di concorso per la presentazione della domanda. Il Comune di Gavardo si riserva la facoltà di procedere, con atto motivato, all'esclusione di coloro che abbiano riportato sente penali di condanna ancorché non passate in giudicato o di patteggiamento, nonché provvedimenti disciplinari, tenuto conto dei requisiti di condotta e di moralità necessari per svolgere le mansioni proprie dei profili professionali oggetto del presente bando, nonché del tipo si reato commesso o condotta tenuta. 


TRATTAMENTO ECONOMICO
  • stipendio base Euro 20.344,07
  • indennità di comparto Euro 549,60
  • tredicesima mensilità, assegno per il nucleo familiare ed eventuali altri compensi ed indennità previsti dalla normativa vigente:nella misura di legge

RISERVA DEI POSTI

Ai sensi dell’art. 1014, comma 3 e 4 e dell’art. 678, comma 9 del D.Lgs. 66/2010 e smi, con il presente concorso, per effetto di somma di frazioni di riserve pregresse pari all’unità, prevede la riserva di posti per il candidato idoneo appartenente ad una delle categorie di volontari delle FF.AA.. Nel caso non ci sia candidato idoneo titolare di riserva, il posto sarà assegnato ad altro candidato utilmente collocato in graduatoria.





napolisole.it  non e' legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità

Commenti