Post in evidenza

CONCORSO PUBBLICO PER ISTRUTTORE TECNICO - AGENTE DI POLIZIA LOCALE


  
CONCORSO PUBBLICO PER ISTRUTTORE TECNICO - AGENTE DI POLIZIA LOCALE


                                                                                                                COMUNE DI LULA 
                                                                                                                Provincia di Nuoro



INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO - AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. SCADENZA 4 GIUGNO 2020.



REQUISITI PER L'AMMISSIONE 
  • Cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini gli Italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea nei limiti e con le modalità indicate dall’art. 37 del Decreto Legislativo n. 29/1993 e s.m.i. (ora art.38 del D.l.vo 165/01) e del DPCM 174/1994. Ai fini dell’ammissione i cittadini non italiani dovranno allegare la relativa documentazione probatoria. In ogni caso, i candidati non in possesso della cittadinanza italiana dovranno possedere e quindi, dichiarare nella domanda, anche di avere una adeguata conoscenza della lingua italiana.
  • Età non inferiore ad anni 18;
  • Godimento dei diritti civili e politici. I candidati cittadini degli stati membri dell’Unione europea devono godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza; inoltre dovranno avere adeguata conoscenza della lingua italiana (D.P.C.M. 7 febbraio 1994 n. 174), che s’intende accertata mediante l’espletamento della prova orale;
  • Non aver subito condanne penali, né avere procedimenti penali pendenti che impediscono, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge, la costituzione di un rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione; 
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127, primo comma, lettera d) del T.U. approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3 e s.m.i.;
  • Possesso del diploma di scuola secondaria di secondo grado (quinquennale), ovvero di maturità che consenta l’accesso all'università;
  • La posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, unicamente per i candidati di sesso maschile nati entro l’anno 1985 (art. 1 L. 23 agosto 2004, n. 226). Coloro che sono stati  ammessi a prestare servizio civile devono presentare la rinuncia allo status di “obiettore di coscienza” ai sensi dell’art. 636 del D.lgs. 15.03.2010, n.66;
  • Non avere impedimenti derivanti da norme di legge o di regolamento, ovvero da scelte personali, che limitino il porto e l’uso dell’arma in quanto, gli stessi, in quanto Agenti di P.S., sono dotati dell’arma d’ordinanza in via continuativa;
  • Possesso delle condizioni soggettive previste dalla legge quadro sull'ordinamento della polizia municipale di cui all'art. 5, comma 2, della Legge 65/1986 e s.m.i., per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • Non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati; 
  • Essere in possesso dei requisiti psico–fisici di cui all'art. 3, comma 1, lett. a), b), c) del Decreto Ministero dell’Interno 30.06.2003, n.198, nonché assenza delle cause di non idoneità di cui al comma 2 del medesimo articolo;
  • Essere in possesso dei requisiti attitudinali di cui al punto 1 della tabella 2 allegata al Decreto del Ministero dell’Interno n° 198 del 30 giugno 2003;
  • Possesso della patente di guida “B”;
  • Possesso patente di guida A senza limitazioni, oppure patente di guida di categoria A2 senza limitazioni conseguita fino al 18/01/2013, oppure patente di guida A2 conseguita dal 19/01/2013 seguita da una prova pratica di guida su veicolo specifico al termine del quale è stata rilasciata la patente A. In caso di non possesso della patente A, il candidato si impegna, in caso di assunzione, a conseguire la stessa entro il termine perentorio e inderogabile di mesi tre dall'assunzione; il mancato conseguimento entro tale termine comporta la decadenza dall'assunzione;
  • Di non trovarsi nella condizione di disabile, ex art.3, comma 4, della L.68/1999;
  • Conoscenza della lingua inglese e dei programmi informatici Microsoft Windows;
La carenza di quanto sopra richiesto comporterà la non ammissibilità alla procedura concorsuale. I requisiti generali e specifici, devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di ammissione e devono continuare a sussistere fino al momento dell’assunzione, a pena di esclusione. L’accertamento del possesso dei requisiti psico-fisici ed attitudinali verrà effettuato, prima dell’assunzione; l’eventuale accertamento negativo comporterà l’esclusione dalla graduatoria, indipendentemente dal superamento delle prove selettive, e sarà causa ostativa alla costituzione del rapporto di lavoro. Ai fini della formulazione della graduatoria finale i titoli che danno luogo a preferenze sono indicati nel D.P.R. 487/94 e successive modificazioni e debbono essere indicati all’atto della domanda. L’accertamento della mancanza di uno solo dei requisiti prescritti per l’ammissione al concorso e per la nomina, determina la decadenza dalla nomina stessa in qualsiasi momento. L’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di sottoporre i vincitori a visita medica in base alle normative vigenti. 



TRATTAMENTO ECONOMICO

Il lavoratore sarà tenuto a prestare la propria attività secondo l’articolazione dell’orario di servizio dell’ente ovvero in turnazioni antimeridiane, pomeridiane, serali ed eventualmente notturne, anche in giorno festivo. Il trattamento economico è quello previsto per la categoria C, posizione economica C1, profilo agente PL dal vigente CCNL del Comparto Autonomie Locali oltre alla 13^ mensilità, l’assegno per il nucleo familiare di cui alla legge 13.05.1988 n°153, se e nella misura spettante, agli eventuali ulteriori emolumenti contrattualmente previsti. Il trattamento economico è soggetto alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali nella misura di legge.






napolisole.it  non e' legato in nessun modo ai concorsi,  pertanto declina qualsiasi responsabilità e non risponderà a comunicazioni riguardanti eventuali irregolarità.


Commenti