sabato 21 aprile 2018

CONCORSO PUBBLICO OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE CAT. B1

                         CONCORSO PUBBLICO - OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE


                                                 RESIDENZA ANZIANI DI ORDENZO
                                                                                 TREVISO


INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER  LA COPRTURA DI N.10 POSTI DI OPERATORE SOCIO ASSISTENZIALE  CAT.B1. A TEMPO PIENO ED IDETERMINATO 


                                           SCADENZA 14 MAGGIO 2018 


REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • cittadinanza italiana oppure appartenenza ad uno dei Paesi dell'Unione Europea, salvo quanto indicato D.P.C.M. 7/02/1994. Sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica;
  • aver compiuto l'età di 18 anni e non aver compiuto l'età prevista dalle vigenti disposizioni per il conseguimento della pensione di vecchiaia;
  • incodizionata idoneità fisica alle specifiche mansioni accertata ai sensi del D.lgs. 81/2008;
  • possesso del seguente titolo di studio: attestao di qualifica prodessionale di Addetto all'assistenza, rilasciato  da istituto professionale di Stato o scuola professionale riconosciuta, conseguito a seguito di corso biennale ai sensi della L.R.n. 8/19986 oppure diploma annuale di Operatore Socio Sanitario di cui alla legge regionale n. 20 del 16/8/2001;
  • non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti dalla nomina degli impieghi pubblici;
  • non essere sati eslusi dall'elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dell'impego presso una pubblica amministrazione;
  • essere in posizione regolare relativamente agli obblighi di leva e delle disposizioni di legge sul reclutamento (solo per i cittadini italiani soggetti all'obbligo di leva);
  • eventuale dichiarazione di appartenenza alla categoria di riserva delle Forze Armate ai sensi dell'art. 1014 c. 3 e 4 e dell'art. 678, c, 9 del D.lgs. 66/2010.
I cittadini degli Stati membri dell'Unione europea debbomno possedere i seguenti nrequisiti:
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza;
  • possesso, eccezione fatta della cittadinanxa italiana, tutti gli altri requisiti prescritti per i cittadini italiani;
  • adeguata conoscenza della lingua italiana, che sarà comunque accertata attraverso la prova d'esame.

Tutti i requisiti sopraindicati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal bando per la presentazione della domanda di ammissioneal concorso, nonchè al momento dell'assunzione.
L'accertamento della mancanza anche di uno solo dei requisiti prescritti per l'ammissione al concorso e per l'assunzione comporterà, in qualunque momento, l'esclusione dalla procedura o la decadenza dell'assunzione stessa
.


TRATTAMENTO ECONOMICO
  • sipendio iiziale                    € 17.244.72
  • indennità di comparto         €      473,72
  • indennità specifica art.4      €        65,56
  • tredicesima mensilità a trattamento accessorio regolato dei vigenti CCNl comparto Funzioni Locali e dal C.C.D.I.A.
  • assegno per il nucleo familiare, se ed in quanto dovuto per legge.

Il trattamento economico suddetto è sottoposto alle trattenute fiscali, previdenziali e d assistenziali di legge.









                                          

Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",