Post in evidenza

AVVISO PUBBLICO PER TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA - BENEVENTO

                             AVVISO PUBBLICO TECNICO DI RADIOLOGIA MEDICA   
            



                                    AZIENDA SANITARIA LOCALE DI BENEVENTO 



IINDETTO AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO DETRMINATO E PER UN PERIODO DI MESI SEI DI N. 6 POSTI DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO - TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA. SCADENZA 26 APRILE 2018



REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell'Unione Europea; 
  • Idoneità fisica all’impiego;
  • Diploma universitario di Tecnico sanitario di radiologia medica di cui al DM 746/1994 o titolo equipollente ai sensi della Sezione B della tabella di cui all’art. 1 del DM 27-07-2000 inerente alla specifica figura; 
  • Iscrizione all’Albo Professionale attestata da certificato in data non anteriore a sei mesi rispetto a quella di scadenza del bando. L'iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell'Unione europea consente la partecipazione ai concorsi, fermo restando l'obbligo dell'iscrizione all'albo in Italia prima dell'assunzione in servizio.

DOMANDA DI AMMISSIONE 

Nella domanda di partecipazione al presente avviso, redatta in carta semplice (L.370/88) secondo lo schema riportato in calce al presente bando, gli aspiranti dovranno dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi del D.P.R. 445-2000:
  • cognome e nome, data e luogo di nascita, residenza; 
  • il possesso della cittadinanza italiana o equivalente; 
  • il comune nelle cui liste elettorali sono iscritti ovvero i motivi della loro non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; 
  • le eventuali condanne penali riportate; 
  • il possesso dei requisiti specifici di ammissione; 
  • la loro posizione nei riguardi degli obblighi militari; 
  • i servizi prestati presso pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di cessazione di precedenti rapporti di pubblico impiego; 
  • i titoli che danno diritto a usufruire di precedenza o preferenza nella nomina, ai fini dell’applicazione dell’art. 5 del D.P.R. 487-94; 
  • il domicilio presso il quale deve essere fatta, ad ogni effetto, ogni necessaria comunicazione inerente al concorso, un eventuale recapito telefonico ed un indirizzo di posta elettronica; in mancanza vale ad ogni effetto la residenza. È possibile utilizzare il servizio PEC per l’invio dell’istanza; in tal caso, eventuali allegati devono essere ricompresi in un unico file in formato pdf; 
  •  di accettare le condizioni previste dal presente bando; 
  • l’autorizzazione all’Azienda al trattamento dei propri dati personali, ai sensi del D.Lgs. n. 196- 2003, ai fini della presente procedura; i candidati hanno l’obbligo di comunicare le eventuali variazioni di indirizzo all’Azienda, la quale non assume alcuna responsabilità nel caso di loro irreperibilità presso l’indirizzo comunicato. La firma da apporre in calce alla domanda non deve essere autenticata, ai sensi dell’art. 39 del D.P.R. n. 445-2000. Alla domanda deve essere allegata la fotocopia non autenticata di un documento di identità non scaduto del dichiarante. La mancata sottoscrizione della domanda, o l’omissione della fotocopia del documento di identità, costituisce motivo di esclusione dal presente Avviso pubblico.

Commenti

Post popolari in questo blog