domenica 18 marzo 2018

SELEZIONE PER ADDETTO ALLA SOSTA ED AL CONTROLLO DEL PAGAMENTO DEL TICKET

  SELEZIONE PUBBLICA ADDETTO ALLA SOSTA ED AL PAGAMENTO DEL TICKET 




                                 COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO


SELEZIONE  PER TITOLI ED ESAMI  PER PERSONALE A TEMPO DETERMINATO TOTALE E PARZIALE DI ADDETTO ALLA SOSTA ED AL PAGAMENTO DEL TICKET NELLE ZONE A CIO' SOGGETTE DEL COMUNE DI LIGNANO SABBIADORO STAGIONI 2018/2019.

                                            SCADENZA 3 APRILE 2018

REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  • diploma di scuola secondaria superiore (maturità quadriennale o quinquennale), nonché patente di guida di categoria B, valida e priva di procedimenti di sospensione in essere;
  • cittadinanza italiana. Tale requisito non è richiesto per i soggetti appartenenti all'Unione Europea, fatte salve le eccezioni di cui al D.P.C.M. 7.2.1994 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 15.2.1994, Serie Generale, n. 61);
  •  idoneità fisica all'impiego. La Società ha facoltà di sottoporre a visita medica di controllo i vincitori della selezione, in base alla normativa vigente. E' fatto salvo quanto disposto dall'art. 22 della legge 5.2.1992, n. 104. Si fa presente che gli addetti al servizio sosta ed al suo controllo svolgeranno il proprio lavoro prevalentemente e/o esclusivamente su strada, in qualsiasi condizione climatica che non sia eccezionalmente proibitiva, utilizzando la bicicletta per gli eventuali spostamenti, ed in piedi per effettuare le operazioni richieste ed il controllo del pagamento dei ticket e del funzionamento dei parcometri. Risulta pertanto indispensabile una forma fisica idonea all'attività da svolgere. E’ altresì richiesta abilità manuale, non specialistica, per l’apertura e chiusura, nonché controllo dei parcometri, con eventuale intervento di prima manutenzione, non specialistica.

Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall'elettorato politico attivo, nonché    coloro che siano stati destituiti, dispensati o licenziati dall'impiego presso una pubblica  amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell'art. 127 comma 10 lettera d) del D.P.R. N. 3/1957.


I cittadini italiani soggetti all'obbligo di leva devono essere in posizione regolare nei confronti di tale obbligo.

Tutti i requisiti sopra indicati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda di ammissione, stabilito dal presente bando; la mancanza anche di uno solo dei requisiti stessi comporterà l'esclusione dalla selezione o comunque dall'eventuale assunzione.  

Sono esclusi dalla selezione i dipendenti che siano stati, in qualità di dipendenti della Società, oggetto di licenziamento disciplinare.

Sono esclusi dalla selezione i Candidati che nel triennio appena trascorso, 2015-2016-2017, una volta sottoscritta per accettazione l’offerta di assunzione, non si siano resi disponibili a prendere servizio nei tempi pattuiti.

Sono esclusi dalla selezione i Candidati che nel quinquennio appena trascorso, 2013/2017, una volta instaurato il rapporto di lavoro dipendente, lo abbiano interrotto, purché non per gravi motivi, anche all'interno del periodo di prova, ed essendo stato questo causa di grave disservizio per la Società e di difficile soluzione in corso di stagione. 

TRATTAMENTO ECONOMICO

  • stipendio tabellare CCNL Commercio, IV livello, base;
  • tredicesima e quattordicesima mensilità;
  • assegno per il nucleo familiare, se ed in quanto dovuto.
  • Tutti gli emolumenti premenzionati sono soggetti alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali.













                                 

Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",