Post in evidenza

AVVISO DI MOBILITA' PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C - ORBETELLO

                  MOBILITA' VOLONTARIA - AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C.



                                                  COMUNE DI ORBETELLO 
                                                     Provincia di Grosseto


AVVISO DI MOBILITA' VOLONTARIA PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C

Indetto avviso di mobilità volontaria con contratto a tempo pieno e indeterminato di n. 5 agenti di Polizia Locale categoria C mediante procedura di mobilità volontaria.

                                 ART. 30, COMMA 1, DEL D.LGS. 165/2001

                                           SCADENZA 16 APRILE 2018.

REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • patente di guida cat. B, se conseguita prima del 26.4.1988, ovvero patenti di guida cat. B e cat. A se conseguite successivamente al 26.4.1988;
  • possesso dei requisiti previsti dall'art. 5, comma 2, della L. 65/1986 per il conferimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;
  • non aver riportato sanzioni disciplinari negli ultimi due anni precedenti la data di scadenza del presente avviso;
  • non avere in corso procedimenti disciplinari;
  • non aver riportato condanne penali e/o non avere procedimenti penali pendenti che, in relazione ai posti da coprire, rappresentino motivo di esclusione dalla procedura di mobilità;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni previste per il posto da ricoprire e, più specificatamente, possesso dei requisiti previsti per ottenere il rilascio del porto d’armi (come da D.M. 28.4.2008). In particolare, considerata la speciale natura dei compiti che la posizione di lavoro comporta e considerato che tale impiego richiede l’uso delle armi, sono necessari, per l’accesso al posto, i seguenti requisiti fisici e psichici:
  • Idoneità psico-fisica all'espletamento delle mansioni da svolgere ovvero assenza di difetti e imperfezioni che possono comunque influire sul rendimento in servizio;
- Requisiti visivi: soggetti con visione binoculare: visus naturale minimo: 1/10 per ciascun occhio; visus corretto: 10/10 complessivi. È ammessa correzione con lenti sferiche positive fino a 5 diottrie e negative fino a 10 diottrie; l'eventuale differenza tra gli occhi non deve essere superiore a 3 diottrie per l'ipermetropia e a 5 diottrie per la miopia. Per correzione si intende la correzione totale. Per quanto concerne la correzione dell'astigmatismo, non sono ammessi vizi di refrazione superiori alle 3 diottrie per l'astigmatismo miopico, alle 2 diottrie per l'astigmatismo ipermetropico e alle 4 diottrie per l'astigmatismo misto;
- soggetti monocoli: visus naturale minimo: 1/10; visus corretto: 9/10. È ammessa correzione con lenti sferiche positive fino a 5 diottrie e negative fino a 10 diottrie. Per correzione si intende la correzione totale. Per quanto concerne la correzione dell'astigmatismo, valgono gli stessi valori riferiti ai soggetti con visione binoculare;
- senso cromatico sufficiente con percezione dei colori fondamentali, accertabile con il test delle matassine colorate;
Requisiti uditivi: soglia uditiva non superiore a 20dB nell'orecchio migliore, (come soglia si intende il valore medio della soglia audiometrica espressa in dB HL per via aerea alle frequenze di 500, 1000, 2000 Hz); comunque la soglia per ciascuna frequenza deve essere inferiore a 50 dB. In alternativa, percezione della voce di conversazione con fonemi combinati a non meno di 8 metri di distanza, con non meno di 2 metri per l'orecchio peggiore, raggiungibile anche con l'utilizzo di protesi acustiche adeguate;
- Adeguata capacità degli arti superiori e della colonna vertebrale raggiungibile, in caso di minorazioni, anche con l'adozione di idonei mezzi protesici od ortesici che consentano potenzialmente il maneggio sicuro dell'arma;
- Assenza di alterazioni neurologiche che possano interferire con lo stato di vigilanza o che abbiano ripercussioni invalidanti di carattere motorio, statico o dinamico. Non possono essere dichiarati idonei i soggetti che hanno sofferto negli ultimi due anni di crisi comiziali;
- Assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali;
 particolare, non deve riscontrarsi dipendenza da sostanze stupefacenti, psicotrope e da alcool. Costituisce altresì causa di non idoneità l'assunzione anche occasionale di sostanze stupefacenti e l'abuso di alcool e/o psicofarmaci.

Tutti i requisiti di cui sopra devono risultare dal curriculum ed essere posseduti alla data di scadenza del presente avviso, nonché alla data di sottoscrizione del contratto individuale di lavoro.




                                                

Commenti

Post popolari in questo blog