Post in evidenza

ASSUNZIONE - FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI CUOCO CAT. B1

               ASSUNZIONE - CUOCO CATEGORIA B1 PER AZIENDA COMUNALE



        AZIENDA SPECIALE COMUNALE PER I SERVIZI ALLA PERSONA 
                                                          CREMONA






INDETTO AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA , PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI CUOCO CAT B POSIZIONE ECONOMICA B1PER EVENTUALI ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO. CCNL REGIONI E AUTONOMIE LOCALI.

                                                    

                                        SCADENZA 16 MARZO 2018





REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • Cittadinanza italiana o di uno dei paesi appartenenti all'Unione Europea; oppure essere famigliare di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea (senza avere la cittadinanza di uno Stato membro) e titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente; oppure essere cittadino/a di Paesi terzi titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato/a ovvero dello status di protezione sussidiaria (secondo quanto disposto dall'art.38 del vigente D.Lgs. 165 del 30/03/2001) (Vedere allegato A alla domanda di partecipazione)
  • Età non inferiore agli anni 18 compiuti;
  •  Idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni (tale requisito è verificato al momento dell’assunzione anche ai fini del rispetto delle norme in materia di sicurezza e salute dei lavoratori);
  • Godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza; 
  • Non essere stati esclusi dall'elettorato politico attivo (se cittadini italiani).
  • Non aver riportato condanne penali e non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso una Pubblica Amministrazione.
  •  Non essere stato destituito o dispensato dall'impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero dichiarato decaduto da altro impiego presso una Pubblica Amministrazione, ai sensi dell’art. 127, comma 1, lettera d), del T.U. approvato con D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3, per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile. 
  •  Essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e del servizio militare (per i concorrenti di sesso maschile).
  • Diploma di maturità (quinquennale) di “tecnico delle attività alberghiere” o tecnico dei servizi di ristorazione o equipollente, rilasciati da Istituto Alberghiero Statale o riconosciuto dallo Stato o da altre Pubbliche Amministrazioni; 
I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nell'avviso per la presentazione della domanda di ammissione alla selezione, salvo quello dell’idoneità fisica, che deve sussistere all'atto dell’accertamento da eseguirsi a cura dell’Azienda.

E’ garantito il rispetto delle pari opportunità tra candidati di sesso diverso ex Legge 125/91, art. 61 D. Lgs. 3.2.1993 n. 29 come modificato dall'ex art. 29 D. Lgs. 23.12.1993 n. 546.


TRATTAMENTO ECONOMICO
  • stipendio tabellare € 17.244,71 (ripartiti su 12 mensilità), come fissato dai vigenti CCNL; 
  • indennità di comparto € 471,72 (ripartiti su 12 mensilità);
  • tredicesima mensilità, assegno per il nucleo familiare, se e in quanto spettante, nonché le indennità dovute per legge;  
 Gli emolumenti di cui sopra sono soggetti alle ritenute erariali, previdenziali ed assistenziali. Mansionario Cuoco: “Dipende dal capo servizio cucina. Cura le diete sia comuni che speciali provvedendo alla preparazione, confezione e cottura delle vivande secondo le disposizioni dietetiche ricevute e con l’osservanza delle norme igienico-sanitarie prescritte. Provvede personalmente alla preparazione delle razioni in base alle grammature stabilite dall’amministrazione secondo le disposizioni impartite di volta in volta dal capo servizio cucina. Collabora con il Capo servizio cucina ai fini della migliore conservazione ed utilizzazione dei materiali in dotazione alla cucina ed assicura l’ordine e la pulizia dei locali e delle attrezzature”.






   

Commenti

Post popolari in questo blog