Post in evidenza

OPERATORE SOCIO SANITARIO - CONCORSO PUBBLICO

CONCORSO PUBBLICO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO IN UNA STRUTTURA IPAB




                                           IPAB CASA DI RIPOSO DI CARTIGLIANO
                                                                                       VICENZA 








INDETTO CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DEL PROFILO PROFESSIONALE DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B/B1 A TEMPO PIENO E INDETERMINATO. CCNL REGIONI - AUTONOMIE LOCALI.




                                                      SCADENZA 7 MARZO 2018






REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • cittadinanza italiana, ovvero cittadinanza di uno dei Paesi appartenenti all'Unione Europea con possesso dei requisiti indicati dall’art. 3 del DPCM 7/2/1994 n. 174, vale a dire:
  • godere dei diritti civili e politici, anche nello stato di appartenenza o provenienza;
  • avere adeguata conoscenza della lingua italiana;
  • età non inferiore ad anni 18 e non superiore ad anni 50; il limite di età non si applica al personale in servizio presso l’Ente assunto a tempo determinato a seguito di prova selettiva o da graduatoria di merito di altro Ente; 
  • incondizionata idoneità psicofisica alle specifiche mansioni accertata ai sensi del D. Lgs. 81/2008 e ss.mm.ii.;
  • per i candidati di sesso maschile: posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva;
  • non aver riportato condanne penali che, ai sensi delle vigenti disposizioni, impediscano la costituzione del rapporto di pubblico impiego;
  • non essere incorsi nella destituzione, nella dispensa o nella decadenza da precedente impiego presso pubbliche amministrazioni;
  • Licenza di scuola dell’obbligo congiunta ad attestato di qualifica professionale di “Operatore Socio Sanitario” rilasciato da un istituto professionale di stato o scuola di formazione riconosciuta ai sensi della L.R. 16/08/2001 n. 20 o titolo dichiarato equipollente dalla D.G.R.V. n. 3973 del 30/12/2002 e dalla L.R. 09/08/2002 n.17;
  • di essere in possesso della patente di guida Categoria B.

Tutti i suddetti requisiti debbono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente avviso per la presentazione della domanda di partecipazione. Debbono, inoltre, essere posseduti alla data di assunzione.




TRATTAMENTO ECONOMICO
Il trattamento economico attribuito inizialmente è quello annesso alla categoria B, posizione economica B1, del vigente C.C.N.L. per i dipendenti delle Regioni/Autonomie Locali. 

Saranno, inoltre, corrisposte l’indennità di comparto, la 13^ mensilità, e gli altri assegni accessori e variabili, in quanto dovuti, a norma di legge e di contratto.

Lo sviluppo economico e di carriera è quello previsto dalle norme vigenti in materia per i dipendenti degli Enti Locali. 
Lo stipendio e gli altri assegni sono soggetti alle trattenute di legge, previdenziali, assistenziali ed erariali.


Commenti

Post popolari in questo blog