venerdì 6 ottobre 2017

Materiale di studio per Oss: La cianosi

                                                 MATERIALE DI STUDIO PER OSS



La cianosi vediamo come si manifesta e cosa la provoca





LA CIANOSI

La cianosi, (dal greco Kyànos, azzurro, livido) è una colorazione bluastra della pelle e delle mucose, dovuta ad un aumento della concentrazione di emoglobina (Hb) ridotta non ossigenata nel sangue capillare; è un sintomo della presenza di disturbi circolatori o respiratori.





Solo se il valore di Hb è superiore a 5 g/dl, compare cianosi,. Soggetti affetti da anemia, anche in caso di notevole ipossiemia,possono non presentare cianosi (conta infatti la qualità assoluta di Hb che deve essere < 5g%), mentre soggetti poliglobulici possono essere cianotici per lieve carenze di ossigeno (O2).

La cianosi insorge dunque quando in un tessuto c'è un abbassamento dei livelli di O2. E' più evidente nelle zone in cui la cute è più sottile e vascolarizzata o a livello delle mucose, (labbra, naso, orecchie, guance, letto ungueale e mucose orali).

Può essere definita centrale o periferica a seconda di quale sia il meccanismo che la causa.

Se un problema  polmonare porta a un'insufficiente saturazione di O2 nel sangue si parla di cianosi centrale.
Se  invece problemi circolatori causano una ridotta velocità nella circolazione del sangue o una stasi di sangue nei tessuti periferici, con conseguente aumento dell'estrazione di O2 da parte di questi, si svilupperà una cianosi periferica  (definita anche fredda, al contrario della precedente che è calda).
La cianosi centrale si associa se perdura nel tempo alle dita a bacchetta di tamburo.









ESEMPIO DI CAUSE DI CIANOSI CENTRALE

  • Broncopneumopatie acute e croniche ( ridotta ossigenazione), altitudine (ridotta pressione parziale di O2 nell'aria respirata), policitemia (aumento di quantità di Hb).

ESEMPI DI CAUSE DI CIANOSI PERIFERICA
  • Riduzione della portata cardiaca, ostruzione arteriosa o venosa, esposizione al freddo (spasmo arteriolare). In tutte queste forme il rallentamento del circolo porta ad una maggiore estrazione di O2 da parte dei tessuti.
Spesso cianosi centrali e periferica coesistono (come nello scompenso cardiaco)


Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",