Post in evidenza

AVVISO DI MOBILITA' PER AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CAT. C

MOBILITA' PER AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE COMUNE DI FILOTTRANO



                                               COMUNE DI FILOTTRANO 
                                                       Provincia di Ancona





Indetto avviso di mobilità per la copertura di n. 1 posto di agente di Polizia Municipale categoria C a tempo pieno e indeterminato. AI SENSI DELL’ART.30 DEL D.LGS. N.165/2001



                                           SCADENZA 12 SETTEMBRE 2017



     REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE E L'AMMISSIONE AL CONCORSO


Alla procedura di mobilità possono partecipare i dipendenti con rapporto di lavoro a tempo indeterminato in corso presso le Amministrazioni di cui all'art 1 comma 2 del D.LGS 165/2001 inquadrati nella medesima categoria giuridica del Comparto Regioni Enti Locali o categoria equivalente per soggetti appartenenti a comparti diversi e con profilo professionale equivalente al posto da ricoprire ossia Agente di Polizia Municipale cat. C.


  • essere in servizio, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato in una Amministrazione di cui all'art.1, comma 2, del D.Lgs. 165/01 , con inquadramento di ruolo nella Categoria “C”, profilo professionale di Agente di Polizia Municipale cat. C ;
  • essere in possesso di un diploma di scuola media superiore;
  • possesso della patente di guida di categoria " B"; 
  • godere di diritti civili e politici; 
  • non aver riportato condanne penali e di non aver procedimenti penali in corso (in caso affermativo indicare le condanne riportate e/o procedimenti penali pendenti) . 
  • non essere stato espulso dalle Forze Armate o dai corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici.
  • Di non avere impedimenti psico fisici all'uso delle armi ed essere disponibile al porto dell’arma ed all'uso degli strumenti di difesa personale in uso presso la Polizia Municipale;
  • non aver riportato, nei due anni precedenti la data di scadenza del presente bando, sanzioni disciplinari, né di avere procedimenti disciplinari in corso;
  • idoneità fisica all'impiego e allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale del posto oggetto di selezione (l’Amministrazione si riserva la facoltà di sottoporre a visita medica i vincitori per accertare il possesso di tutti i requisiti fisici, ai sensi della normativa vigente);
  • possedere momento di presentazione della domanda nulla osta al trasferimento rilasciato dalla propria amministrazione. 

 L’accertamento della mancanza dei requisiti per l’ammissione comporterà l’esclusione dalla selezione.


BANDO E DOMANDA

Commenti

Post popolari in questo blog