Post in evidenza

Concorso pubblico per Agente di Polizia Locale

       AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C1 - CONCORSO PUBBLICO


                                                              COMUNE DI LODI 
                                                                          LOMBARDIA


Indetto concorso pubblico per soli esami, per assunzione a tempo indeterminato di n. 2 posti di Agente di polizia locale categoria C posizione economica C1- Unità Organizzativa Polizia Municipale Mobile.


                                                    SCADENZA 7 AGOSTO 2017


REQUISITI PER L'AMMISSIONE

  • Titolo di studio: Scuola secondaria di secondo grado e possesso di patente di abilitazione alla guida categoria “A”e “B”; la patente di guida di categoria “A” non è richiesta in caso di rilascio (e mantenimento senza interruzioni) di patente di categoria “B” anteriormente al 26 aprile 1988. 


REQUISITI SPECIFICI PER L'AMMISSIONE



  • Assenza di provvedimenti o atti attestanti l’impossibilità o la rinuncia dell’arma. Poiché il servizio presso il Corpo di Polizia Locale del Comune di Lodi prevede l’uso delle armi, coloro che hanno prestato servizio civile non potranno partecipare al concorso ai sensi dell’art. 15 – comma 7 – della legge 230/1988, salvo essere collocati in congedo da almeno 5 (cinque) anni e aver rinunciato allo status di obiettore di coscienza, avendo presentato dichiarazione presso l’Ufficio Nazionale per il Servizio Civile, così come previsto dall’art. 1 – comma 1 – della legge 2 agosto 2007 n.130;
  • Essere in possesso dei requisiti richiesti dalla legge 65/86 – art. 5 – comma 2 – per ottenere la qualità di agente di pubblica sicurezza ossia tra l’altro:
  •   Non aver subito condanna a pena detentiva per delitto non colposo o non essere stato sottoposto a misura di prevenzione;
  • Non essere stato espulso dalle Forze armate o dai Corpi militarmente organizzati o destituito dai pubblici uffici;
  • Disponibilità a ricoprire tutte le mansioni affidate, inerenti la propria figura, nonché l’incondizionata disponibilità all’uso di tutte le strumentazioni ed alla conduzione di veicoli in dotazione al Corpo di Polizia Locale.


TRATTAMENTO ECONOMICO
  • Trattamento tabellare mensile   €.=.1.621,18
  • Indennità di comparto mensile  €.=.45,80 
  • Indennità di comparto mensile  €.=.45,80  
  • Indennità contrattuali, salario accessorio e assegno per il nucleo familiare se ed in quanto dovuti. Gli emolumenti sono soggetti alle ritenute previdenziali, assistenziali ed erariali previste per legge. 







                                                            

Commenti

Post popolari in questo blog