Post in evidenza

Concorso pubblico - Assistente Sociale categoria D1- stabilizzazione personale

                       CONCORSO PUBBLICO ASSISTENTE SOCIALE CATEGORIA D1


CONSORZIO PROGETTO SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO SOCIALE DI MANTOVA




Indetto conccorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di n. 7 posti a tempo pieno ed indeterminato di Assistente sociale categoria D posizione economica 1 di cui n. 5 posti riservati alla stabilizzazione di personale. SCADENZA 8 GIUGNO 2017.



REQUISITI PER L'AMMISIIONE 

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea (fermi restando i requisiti di godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o provenienza, adeguata conoscenza della lingua italiana e tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica) fatte salve le eccezioni di cui al DPCM 7 febbraio 1994 n. 174;
  • età non inferiore ai 18 anni;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non avere conseguito condanne penali e non avere procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
- Laurea triennale (L) del nuovo ordinamento appartenente ad una delle seguenti classi: 6 – scienze del servizio sociale; L39 – servizio sociale (D.M. 16/03/2007);
- Laurea Magistrale (LM) appartenente alla classe LM-87 – Servizio sociale e politiche sociali;
- Laurea del vecchio ordinamento in Servizio Sociale;
- Diploma universitario in Servizio Sociale di cui a ll’art. 2 della L. 84/1993 o Diploma di Assistente Sociale abilitante ai sensi del D.P.R 15.1.1987 n. 14;
- Diploma di Assistente Sociale rilasciato dalle scuole universitarie dirette a fini speciali (D.P.R. nr. 162/1982).

Per i candidati cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea, la verifica dell’equivalenza del titolo di studio posseduto avrà luogo ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.Lgs. 30 marzo 2001 n. 165. Nel caso in cui il titolo di studio sia stato acquisito all’estero e non sia ancora stato riconosciuto in Italia con una procedura formale, è necessario richiedere l’equivalenza dello stesso, ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 165/2001, al fine della partecipazione alla presente selezione. Il modulo per la richiesta e le relative istruzioni sono disponibili collegandosi al sito del Dipartimento della Funzione Pubblica: http://www.innovazionepa.gov.it/media/277416/facsimile_equivalenza.pdf. In questo caso occorre allegare alla domanda di partecipazione copia della documentazione inviata per il riconoscimento e l’ammissione alla selezione avviene con riserva;
  • iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti sociali;
  • abilitazione alla professione;
  • idoneità fisica all’impiego ed alle mansioni proprie del posto di cui alla presente selezione; il Consorzio sottoporrà a visita medica di controllo il personale da assumere, in base alla normativa vigente;
  • posizione regolare nei confronti degli obblighi militari per i candidati di sesso maschile (per tutti coloro nati dopo il 31.12.1985 nessun adempimento è previsto in ordine allo svolgimento del servizio militare);
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero non essere stato dichiarato decaduto da un pubblico impiego, ai sensi dell’art. 127, 1° comma, lett. d) del D.P.R. 10.1.1957 n. 3;
  •  possesso della patente cat. “B”;
  • accettazione senza riserva delle condizioni previste dal bando di concorso, nonché dei contratti collettivi nazionali e locali relativi alla disciplina del rapporto di lavoro del personale dipendente;
  • aver prestato attività lavorativa negli ultimi cinque anni, per almeno sei mesi consecutivi, con contratto a tempo indeterminato e/o a tempo determinato e/o con contratto di collaborazione presso Enti Pubblici nell’area minori - famiglia;
  • per i candidati che possono accedere alla riserva di n. 05 posti, aver maturato negli ultimi 5 anni alla data del 30.10.2013, data di pubblicazione della Legge 125/2013, almeno 3 anni si 3 servizio, in qualità di Assistente sociale categoria D1, con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, alle dipendenze del Consorzio Progetto Solidarietà;
TRATTAMENTO ECONOMICO

La posizione offerta prevede:



  • assunzione diretta con contratto di lavoro dipendente a tempo pieno e indeterminato;
  • inquadramento Cat. D pos.econ. D1 del C.C.N.L. Regioni – Autonomie Locali;
  • trattamento economico;
  • stipendio tabellare : € 1.763,89;
  • indennità di comparto: € 51,90; 
  • indennità di vacanza contrattuale € 13,23  oltre al rateo della 13^ mensilità e ad ogni altro emolumento previsto dalla relativa contrattazione collettiva nel tempo vigente;
  • periodo di prova pari a 6 mesi dalla data di assunzione.


Commenti

Post popolari in questo blog