lunedì 29 maggio 2017

Concorso Mobilità - Agente di Polizia Locale

              AGENTE DI POLIZIA LOCALE - MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA


                                                COMUNE DI MUROS
                                                          SARDEGNA


MODIFICA AVVISO DIPROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA DI MOBILITA' ESTERNA VOLONTARIA ,PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI CATEGORIA "D1", PROFILO PROFESSIONALE ISTRUTTORE TECNICO DIRETTIVO APPROVATO CON DETERMINAZIONE N. 178/2014.


 Selezione di mobilità volontaria  esterna - Comune di Muros pela copertura di N. 1 posto a tempo indetrminato di Agente di Polizia Locale catrgoria C.


                                                 SCADENZA 26 GIUGNO 2017



REQUISITI PER L'AMMISSIONE

Possono presentare la propria candidatura coloro che:

  •  Abbiano superato il periodo di prova e siano dipendenti di Amministrazioni pubbliche di cui all'art. 1, comma 2 del D.lgs n. 165/2001, con rapporto di lavoro a tempo indeterminato, con contratto di almeno 30 ore settimanali inquadrati nella categoria giuridica “D1” del CCNL del Personale del Comparto delle Regioni e delle Autonomie locali (o in area/categoria equiparabile, se dipendenti di Enti di diverso comparto), con il profilo professionale di “Istruttore tecnico direttivo”;
  • non abbiano subito condanne penali e non abbiano procedimenti penali pendenti;
  • non siano incorsi in procedure disciplinari, conclusesi con sanzione negli ultimi 24 mesi precedenti la data di pubblicazione dell'avviso; 
  • producano il preventivo parere favorevole alla mobilità o il nullaosta definitivo alla mobilità rilasciato dall'Amministrazione di appartenenza; 
  I candidati, fermo restando i requisiti generali per l'accesso al pubblico impiego, dovranno essere in possesso del seguente titolo di studio: Laurea in Ingegneria o equipollente, Diploma di Geometra con almeno 5 anni di servizio con inquadramento nella cat. D1, con profilo professionale di Istruttore Direttivo Tecnico.

I requisiti di cui sopra debbono sussistere alla data di scadenza del termine indicato nell’avviso per la presentazione della candidatura, a pena di esclusione, l’amministrazione si riserva la facoltà di controllare la veridicità delle dichiarazioni sostitutive presentate, qualora sia accertata la non veridicità , provvederà all’esclusione dalla selezione o alla cancellazione della graduatoria. Il mancato possesso dei requisiti da parte del candidato determina la sua automatica esclusione dalla procedura o il decadimento da eventuali benefici già conseguiti. Non saranno in alcun modo considerate le domande di mobilità presentate spontaneamente prima della pubblicazione del presente avviso o, comunque, inviate senza rispettare tutte le regole procedimentali da esso previste.

 BANDO

Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",