Post in evidenza

Concorso pubblico per cuoco Comune di Valle Aurina Trentino

CONCORSO PUBBLICO PER CUOCO QUALIFICATO/A PROFILO PROFESSIONALE 13

Indetto concorso pubblico dal Comune di Valle Aurina (Trentino Alto Adige ) per la copertura di n. 1 posto di cuoco quqlificato/a profilo profwssionale 13 a tempo parziale .

                                            SCADENZA 3 APRILE 2017



REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  • TITOLO DI STUDIO:
  1. accesso dall'esterno
Licenza di scuola elementare e pluriennale esperienza professionale nel settore

     2,  accesso tramite mobilità verticale:

4 anni di servizio effettivo nella 2 qualifica funzionale nell'ambito dei profili professionali dell'area A oppure un'altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza oppure 5 anni di servizio effettivo nella 1ª qualifica funzionale nell’ambito dei profili professionali dell’area A) oppure di un'altra area se la mobilità verticale è indicata nel profilo professionale di appartenenza,

  • attestato relativo alla conoscenza delle lingue italiana e tedesca riferito alla licenza di scuola elementare rispettivamente ex carriera “D” ovvero un attestato secondo il decreto legislativo del 14 maggio 2010, n. 86, (allegare la relativa documentazione);
  • appartenenza o aggregazione ad uno dei tre gruppi linguistici prevista dall’art. 18 del decreto del Presidente della Repubblica 26.07.1976, n. 752 e successive modifiche ed integrazioni (an-che per non residenti è da allegare la dichiarazione del Tribunale sull’appartenenza ad una dei tre gruppi linguistici).
  • cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea oppure cittadinanza di un altro stato ai sensi dell’art. 38 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n. 165, come modificato dall’art. 7 della legge 6 agosto 2013 n. 97.
  • il godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o provenienza (fatta eccezione per coloro che siano titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria);
  • il possesso, eccezion fatta per la cittadinanza italiana, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica italiana.
RETRIBUZIONE 
  • Stipendio iniziale ed indennità integrativa speciale della 3 a qualifica corrispondente ad attualmente € 1.667,36 nonché tredicesima mensilità ai sensi del contratto collettivo intercompartimentale vigente; 
  • 3 classi biennali del 6% nel livello retributivo inferiore e scatti biennali del 3% nel livello retributivo superiore, salvo la rispettiva valutazione positiva;
  • Assegni per il nucleo familiare nella misura di legge, purché siano dati i presupposti fissati dalle vigenti disposizioni di legge.

                                             SCADENZA 3 APRILE 2017



  

Commenti

Post popolari in questo blog