Post in evidenza

Operatore Socio Sanitario - vari posti azienda pubblica Trentino

       CONCORSO PUBBLICO PER OPERATORE SOCIO SANITARIO CATEGORIA B1

A.P.S.P. S.Spirito Fondazione Momel- Perige Valinga Casa Laner Folgaria (TN).

Indetto concorso pubblico per la copertura di n. 7 posti a tempo pieno (36 ore settimanali) e n.9 posti a tempo parziale a 18 ore settimanali di cui n. 7 posti riservati alle Forze Armate in figura professionale di Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) categoria B livello evoluto 1^ retibuzione.

                                                  SCADENZA 22 MARZO 2017


REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  • età non inferiore agli anni 18;
  •  cittadinanza italiana o cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea. Sono equiparati ai cittadini italiani, gli Italiani non appartenenti alla Repubblica. Possono partecipare al concorso anche i familiari di cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e i cittadini di Paesi terzi che siano in possesso del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38 D. Lgs. 30/03/2001 n. 165, così come modificato L. 06/08/2013 n. 97); 
  • non essere stati esclusi dall'elettorale politico attivo;
  • non essere stati destituiti dall'impiego o licenziati da una pubblica amministrazione ;
  • idoneità fisica all'impiego;
  • diploma di Scuola Media Inferiore e attestato di Operatore Socio Sanitario;
L’attestato di qualifica di Operatore Socio-Sanitario deve essere conseguito al termine di un corso di formazione riconducibile almeno ai requisiti minimi previsti dal provvedimento 22 febbraio 2001 della Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie Autonome di Trento e Bolzano (art. 1, comma 8 del decreto legge 12 novembre 2001, n. 402, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 gennaio 2002, n. 1) ovvero Titolo conseguito all’estero riconosciuto equipollente a quello italiano.
Ulteriori requisiti per i cittadini che non hanno la cittadinanza italiana:
Possono partecipare al concorso i cittadini degli stati membri dell’Unione Europea, i famigliari di cittadini dell’Unione Europea, anche se cittadini di Stati terzi, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente e per i cittadini di Pesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di “rifugiato” ovvero dello status di “protezione sussidiaria”, ai sensi del D.P.C.M. 07/02/1994 n. 174, in possesso dei seguenti requisiti:
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli stati di appartenenza o di provenienza;
  • possesso, fatta eccezione della titolarità della cittadinanza italina, di tutti gli altri requisiti previsti per i cittadini della Repubblica;
  •  adeguata conoscenza della lingua italiana;
  •  equipollenza del titolo di studio a quello richiesto dal bando. In mancanza l’Azienda provvede all’ammissione con riserva, fermo restando che l’equipollenza del titolo di studio deve comunque essere conseguita al momento dell’assunzione: il candidato conserva la propria posizione in graduatoria, ma non può essere contattato per eventuali assunzioni, sino a che non attesti l’equipollenza del titolo.


                                  SCADENZA 22 MARZO 2017







Commenti

Post popolari in questo blog