Post in evidenza

Regione Valle D'Aosta; concorso operatore socio sanitario



ASSUNZIONI 29 OPERATORI SOCIO SANITARI REGIONE VALLE D'AOSTA

INDETTO DALLA REGIONE VALLE D'AOSTA UNA PROCEDURA SELETTIVA UNICA PER TITOLI ED ESAMI,PER L'ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 20 POSTI DI OPERATORI SPECIALIZZATI CATEGORIA B POSIZIONE ECONOMICA B2 PROFILO OPERATORE SOCIO SANITARIO, NELL'AMBITO DELLE UNITES DES COMMUNES VALDOTAINES -  SCADENZA 9 FEBBRAIO 2017.





REQUISITI DI AMMISSIONI



  • diploma di istruzione secondaria di primo grado (licenza media). Per il titolo di studio conseguito all’estero si deve far riferimento a quanto disposto dal successivo art. 5; 
  • qualifica di operatore socio-sanitario (OSS), ai sensi dell’Accordo del 22 febbraio 2001 tra il Ministero della Sanità, il Ministro per la solidarietà sociale e le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano, per l’individuazione della figura e del relativo profilo professionale dell’Operatore socio-sanitario e per la definizione dell’ordinamento didattico dei corsi di formazione; 
  • patente di guida di tipo “B”. 

  Qualsiasi titolo di studio superiore è assorbente rispetto a quello richiesto per l’ammissione al concorso.

  • con riguardo alla cittadinanza, essere in una delle seguenti condizioni: • cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  •  familiare di un cittadino italiano o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea, non avente la cittadinanza di uno Stato membro, titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • cittadino di Paesi terzi titolare del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo o titolare dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; 
  • aver raggiunto il 18° anno di età;
  •   avere l'assoluta e incondizionata idoneità fisica alle mansioni richieste per il profilo di cui trattasi. Gli enti hanno facoltà di sottoporre a visita medica preassuntiva, ai sensi del D.Lgs. 81/2008, i vincitori del concorso e i candidati eventualmente chiamati ad assumere servizio;
  • conoscere le lingue italiana e francese;
  • non essere escluso dall’elettorato politico attivo;
  • essere in posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva, per i soli cittadini italiani soggetti a tale obbligo (candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985); 
  • non essere stato destituito o dispensato ovvero licenziato per motivi disciplinari dall’impiego presso una pubblica amministrazione; 
  •   non avere riportato condanne penali o provvedimenti di prevenzione o altre misure che escludono, secondo la normativa vigente, la costituzione di un rapporto di impiego con una pubblica amministrazione.                                                                                                               
I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine utile per la presentazione della domanda di partecipazione (9 febbraio 2017), nonché al momento della stipulazione del contratto.  


                                                             BANDO







Commenti