martedì 24 gennaio 2017

Concorso pubblico per CPS - Assistente sanitario categoria D - AULSS 20 Verona

CONCORSO PUBBLICO PER CPS - ASSISTENTE SANITARIO CAT. D AULSS N. 20 VERONA 

Indetto concorso pubblico dall'Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 20 di Verona, per - titoli ed esami, per n. 3 posti di collaboratore professionale sanitario - Assistente sanitario categoria D per assunzione a tempo indeterminato. SCADENZA 16 FEBBRAIO 2017.




REQUISITI PER L'AMMISSIONE 

  •  cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica) o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione europea, fatto salvo quanto previsto dal D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174. Ai sensi dell’art. 38 del D.Lgs. 30.3.2001, n. 165 e dell’art. 25, comma 2, del D.Lgs. 19.11.2007, n. 251, come modificati dall’art. 7 della legge 6.8.2013, n. 97, possono partecipare al presente concorso, fatto salvo quanto previsto dal D.P.C.M. 7.2.1994, n. 174:
  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme in materia per il collocamento a riposo d’ufficio.
  •  laurea in assistenza sanitaria – abilitante alla professione sanitaria di assistente sanitario (classe 4 delle professioni sanitarie della prevenzione o L/SNT/4 classe delle lauree in professioni sanitarie della prevenzione), ovvero diploma universitario di assistente sanitario, conseguito ai sensi dell’art. 6 del D.Lgs. 30.12.1992, n. 502, e successive modificazioni, o altro diploma equipollente ai sensi del Decreto 27 luglio 2000 (in G.U. 22.8.2000, n. 195). In caso di conseguimento all’estero del titolo di studio richiesto per la partecipazione al presente concorso il candidato, in sede di compilazione della domanda online, deve obbligatoriamente indicare il decreto di riconoscimento dell’equipollenza del titolo posseduto a quello italiano.
  • iscrizione al relativo albo professionale. L’iscrizione al corrispondente albo professionale di uno dei Paesi dell’Unione Europea consente la partecipazione al concorso, fermo restando l’obbligo dell’iscrizione all’albo in Italia prima dell’assunzione in servizio.

Per la partecipazione al concorso è previsto il versamento della somma di €. 5,00.=, non rimborsabile, da versare sul c/c postale n. 12239372 intestato a: Azienda Unità Locale Socio Sanitaria n. 20 della Regione Veneto – Verona, precisando la causale del versamento. Il suddetto versamento può essere effettuato presso gli uffici postali ovvero, sempre utilizzando il bollettino, tramite Banca on-line riportando la seguente intestazione: Azienda ULSS 20 Verona Servizio Tesoreria. 


DOMANDA DI PARTECIPAZIONE 

La domanda di ammissione al concorso DEVE ESSERE PRODOTTA ESCLUSIVAMENTE TRAMITE PROCEDURA TELEMATICA, a pena di esclusione, entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente bando – per estratto - nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana. La procedura informatica per la presentazione delle domande sarà attiva a partire dal giorno di pubblicazione dell’estratto del presente bando nella Gazzetta Ufficiale e verrà tassativamente disattivata alle ore 24.00 del giorno di scadenza del termine per la presentazione delle domande. Nel periodo di attivazione della suddetta procedura informatica la compilazione on-line della domanda potrà essere effettuata 24 ore su 24 da qualsiasi computer collegato alla rete internet. Dopo tale termine non sarà più possibile effettuare la compilazione on-line della domanda né sarà ammessa alcuna modifica/integrazione alla domanda già presentata o la produzione di altri titoli/documenti a corredo della stessa.  


                      TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI NEL BANDO INTEGRALE 








                                                                 BANDO
                                                                     DOMANDA




Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",