sabato 3 settembre 2016

CONCORSO PUBBLICO PER ESECUTORE OPERATORE SOCIO SANITARIO

                                    CONCORSO PUBBLICO PER ESECUTORE - OSS

INDETTO  CONCORSO PUBBLICO RESIDENZA PER ANZIANI GIUSEPPE FRANCESCON - PORTOGRUARO. CONCORSO PER ESAMI, PER LA COPERTURA DI N.2 POSTI DI ESECUTORE- OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B POSIZIONE ECONOMICA B1. SCADENZA 29 SETTEMBRE 2016.



REQUISITI PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO



  •  possesso della cittadinanza italiana ovvero appartenenza ad uno dei Paesi dell'Unione Europea in regola con quanto previsto dal Decreto Legislativo 6/2/2007 n. 30, salvo quanto indicato nel DPCM 07/02/1994 n. 174 (sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica) ovvero possesso della cittadinanza di paesi terzi e titolarità del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolarità dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria, purchè con adeguata conoscenza della lingua italiana e godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  •  aver compiuto l'età di 18 anni; 
  •  idoneità fisica all'impiego;
  •  licenza di scuola media inferiore (scuola dell’obbligo) e attestato di qualifica di “Operatore Socio Sanitario” come regolamentato a livello nazionale dall’Accordo sancito in Conferenza Stato-Regioni il 22 febbraio 2001 e normato dalla L.R. Veneto 16/8/2001 n. 20, rilasciato da un organismo di formazione accreditato e riconosciuto dalla Regione Veneto; in alternativa possesso di un titolo di studio equipollente a “Operatore Socio Sanitario” come determinato dalle D.G.R. Veneto n. 2230/02 e n. 3973/2002; 
  •  non aver riportato condanne penali, non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le Leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi pubblici;
  •   non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  •  g) non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego preso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento ovvero dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art. 127 primo comma lettera d) del D.P.R. 10/1/1957 n. 3;
  •  essere in posizione regolare relativamente agli obblighi militari, solo per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva. 



TRATTAMENTO ECONOMICO


Al posto consegue il seguente trattamento economico previsto dal vigente Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del comparto Regioni - Enti Locali:

  •  retribuzione tabellare: € 17.244,71 lordi annui, corrisposti per 13 mensilità;
  •  indennità di vacanza contrattuale: € 129,36 lordi annui, corrisposti per 13 mensilità; 
  •  indennità di comparto: € 471,72 lordi annui, corrisposti per 12 mensilità;
  •  indennità di qualifica: € 64,56 lordi annui, corrisposti per 12 mensilità;
  •  trattamento economico accessorio ed quota aggiuntiva di famiglia, se dovuta. 

Il trattamento economico suddetto è sottoposto alle trattenute fiscali, previdenziali ed assistenziali di legge. 





                                                           BANDO


                                                                   SITO http://www.entefrancescon.it/













Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",