domenica 25 settembre 2016

Concorso pubblico collaboratore amministrativo legge 68/99

CONCORSO PUBBLICO PER COLLABORATORE AMMINISTRATIVO RISERVATO AGLI APPARTENENTI DELLA LEGGE 99/68

L'Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste ha indetto un concorso pubblico per n. 2 di collaboratore amministrativo riservato esclusivamente a persone disabili che risultano disoccupate art. 1 e 8 della legge 12/3/1999 n. 68 contratto di lavoro a tempo indeterminato scadenza 29 settembre 2016.

Pubblicato dalla Gazzetta Ufficiale Concorsi ed esami n. 68 del 30. 08. 2016
Pubblicato sul BUR della Regione Friuli Venezia Giulia n. 31 dd 03.08.2016


REQUISITI DI AMMISSIONE


  • Appartenenza ad una delle categorie di cui all’art. 1 della Legge n. 68 del 12/3/1999 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”;
  •  Iscrizione nell’elenco del collocamento obbligatorio di cui all’art. 8 della legge 12/3/1999, n. 68 “Norme per il diritto al lavoro dei disabili”;
  • Diploma di Laurea triennale o specialistica/magistrale (ex DM 509/99 o DM 270/04) in economia e commercio o scienze politiche o giurisprudenza.


  • cittadinanza italiana salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea; 
  • idoneità fisica all’impiego: 
- l’accertamento dell’idoneità fisica all’impiego, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette, è effettuato da una struttura pubblica del Servizio sanitario nazionale, prima dell’immissione in servizio;
- il personale dipendente dalle amministrazioni ed enti di cui al numero 1) della presente lettera è dispensato dalla visita medica; 

  • titolo di studio per l’accesso alle rispettive carriere;

Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo e coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione ovvero licenziati a decorrere dalla data di entrata in vigore del primo contratto collettivo. 

I titoli di studio conseguiti all'estero saranno considerati utili purché riconosciuti equipollenti ad uno dei titoli di studio italiani dagli organi competenti ai sensi della normativa vigente in materia. A tal fine, nella domanda di partecipazione al concorso dovranno essere indicati, a pena di esclusione, gli estremi del provvedimento di riconoscimento dell'equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano in base alla normativa vigente. Le equipollenze devono sussistere alla data di scadenza del concorso pubblico.

 Tutti i requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione delle domande di ammissione. 

MODALITà PRESENTAZIONE DOMANDA 

Le domande di partecipazione dovranno essere prodotte attraverso una delle seguenti modalità:


  •  consegna a mano all’Ufficio Protocollo dell’ASUITS,
  •  spedizione con raccomandata AR,
  •  invio tramite PEC,

entro il trentesimo giorno successivo alla data di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale – Concorsi ed esami, ovverosia entro la data indicata 29 SETTEMBRE 2016. Qualora detto giorno sia festivo, il termine è prorogato al primo giorno successivo non festivo.

                                                          BANDO INTEGRALE

















Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",