mercoledì 20 aprile 2016

Concorso pubblico per Agente di Polizia Locale

                                       CONCORSO PER AGENTE DI POLIZIA LOCALE

Indetto concorso pubblico dal Consorzio Polizia locale Alto Vicentino per titoli ed esami per la copertura di n. 1 di agente di polizia locale  categoria C1 CCNL Enti Locali co riserva del 20%  per i volontari FF.AA.scadenza 18 maggio 2016.


PER L'AMMISSIONE AL CONCORSO SONO RICHIESI I SEGUENTI REQUISITI:


  • diploma di scuola media superiore che dia accesso all’università rilasciati da istituti riconosciuti dall'ordinamento scolastico dello Stato. I cittadini della Comunità Europea in possesso del titolo di studio comunitario possono chiedere l'ammissione con riserva in attesa dell'equiparazione del proprio titolo di studio che deve essere posseduta al momento dell'eventuale assunzione;  patente di abilitazione alla guida di categoria B; 
  •  età minima: 18 anni compiuti;  cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani, gli italiani non appartenenti alla Repubblica). In applicazione dell'art. 38 comma 1 e 3 bis del D.Lgs. 165/2001 e ss.mm. possono accedere ai posti di lavoro presso le amministrazioni pubbliche i cittadini degli Stati Membri dell'Unione Europea ai loro familiari non aventi cittadinanza di uno Stato membro Scadenza: 18.05.2016 ore 12.00 che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, nonché cittadini di paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno U.E. per soggiornanti di lungo periodo o che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria; 
  • i cittadini degli stati membri della U.E. o loro familiari o cittadini di paesi terzi devono essere in possesso (D.P.C.M. n. 174/1994) ad eccezione della cittadinanza italiana, di tutti i requisiti previsti per i cittadini della Repubblica e godere dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza e provenienza, nonché avere adeguata conoscenza della lingua italiana;  
  • essere in posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e di servizio militare;  
  • non avere riportato condanne che, ai sensi delle vigenti leggi, ostino all'assunzione ai pubblici impieghi e all'ottenimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza; 
  •  godimento dei diritti civili e politici, ovvero non essere in corso in alcuna delle cause che ne impediscano il possesso; idoneità fisica all'impiego. La sussistenza di tale requisito nel vincitore della selezione dovrà essere certificata con visita medica da effettuarsi dal Medico Competente del Lavoro ai sensi dell'art. 41 del D.Lgs. 81/2008 accertando la capacità lavorativa rispetto alle mansioni previste dal profilo professionale. 
 I requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito per la         presentazione della domanda di ammissione.

L'ammissione al concorso avviene con riserva di accertamento del possesso dei requisiti    dichiarati dai candidati.
 I concorrenti non ammessi ne saranno informati con indicazione delle motivazioni della non ammissione. I concorrenti che non riceveranno la suddetta comunicazione dovranno presentarsi a sostenere le prove nelle date indicate nel programma d’esame. L’elenco degli ammessi sarà pubblicato all’albo pretorio e sul sito internet del Consorzio: polizia.altovicentino.it (nella sezione bandi di concorso). 

BANDO










Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",