domenica 25 ottobre 2015

Materiale di studio per Oss: Il dolore

                                              IL DOLORE PARAMETRO VITALE


Il dolore è ciò che ciascuno di noi dice essere che sia(OMS). secondo l'associazione dell'OMS, il dolore è un'esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale, o descritta in termini di danno.

Il dolore è un'esperienza individuale spiacevole talvolta drammatica (che limita la vita personale, sociale e lavorativa) difficile da descrivere per chi ne è colpito. È um fenomeno che riguarda tutte le età ed è troppo spesso trascurato perché poco conosciuto.

Il dolore è una sensazione sgradevole che viene convogliata al cervello dai neuroni sensoriali. Il disagio segnala un pregiudizio reale o potenziale per il corpo tuttavia, il dolore è più di una sensazione, o la consepevolezza del dolore fisico, ma include anche la percezione,l'interpretazione soggettiva del disagio, informazioni sulla localizzazione del dolore, l'intensità, e qualcosa sulla sua natura.

Il dolore è uno dei parametri vitali e come tale deve essere considerato , al pari, della pressione arteriosa, della temperatura corporea, del polso e del respiro.  Deve essere periodicamente valutato, misurato e trascritto in diaria clinica Raccomandazione di Livello A. La valutazione deve comprendere non solo il dolore, a riposo, ma anche il dolore incidente.Nel 2001 con il progetto ospedale senza dolore,il legislatore ha avvertito l'urgenza di inserire la misura del dolore come parte essenziale della sua gestione, una misura, che per quanto rudimentale possa apparire in realtà permette al paziente di riappropiarsi della usa esperinza, per definirla indipendentemente dal giudizio clinico degli esperti.

Il dolore diventa quindi il quinto segno vitale. Le lnee guida di tale progetto sono state convertite in legge : legge 15/03/2010, n.38, dove all'art. 7viene segnalato l'obbligo di riportare la rilevazione del dolore all'interno della cartella clinica del paziente.

Ë l'unico parametro vitale che non ha un range di valutazione, ma è soggettivo. Infatti ogni individuo sopporta il dolore diversamente. Per valutare il dolore si ricorre a una scheda di valutazione.



                                                             










                                                             

Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",