mercoledì 24 giugno 2015

Il venditore del panino con la ricotta 'O panino e 'a ricotta! Favurit''

Venditore del panino con la ricotta nel Bosco di Capodimonte  

'O panino e 'a ricotta! Favurit''

Questa era la voce di un venditore di panini con la ricotta che si agirava  nei quartieri popolari di Napoli  una 40 anni fa e più di cui anche nel Rione Sanità. Aveva un carrettino addobbato di frasche e vendeva sotto uno strofinaccio una leggerisima ricotta detta anche ricotta di fuscella che prende il nome di un cesto di vimini da cui veniva presa con  un coltello e servita su una foglia o in mezzo un morbidissimo e freschissimo panino. In seguito questo venditore non si vedeva più, ma  al suo posto veniva una donna  di campagna con un tarallo di stoffa in testa su cui era poggiato una cesta di vimini con dentro la ricotta di Fuscella e con i panini, gli stessi buoni e freschissimi e con la stessa voce ' O panino e 'a ricotta! Favurit'' vendeva per tutto il quartiere del Rione Sanità e forse da altre parti di Napoli.

Non vi sono foto della venditrice del panino con la ricotta, se si troveranno in seguito aggiorneremo il post. 




















'
 ' 

Nessun commento:

Posta un commento

""."ca-pub-9603897488238814",