Post in evidenza

Napoli - Fiorentina 3-0


Risultati immagini per mertens napoli


Dopo una settimana di feroci polemiche, che hanno coinvolto squadra e società, arriva una vittoria meritata contro la Fiorentina, un successo che mancava da cinque gornate. 

Prima del fischio d’inizio di Damato un abbraccio collettivo ed  è già un primo messaggio che la squadra ha voluto lanciare ad Aurelio De Laurentiis che aveva avuto da dire sulle notti brave dei suoi giocatori. Il Napoli non nasconde le proprie intenzioni e lo lascia intendere subito alla Fiorentina che si dimostrerà stanca e poco lucida. Savic sfiora l’autorete al 10’ su cross di Mertens: Neto devia in angolo. I viola tengono palla, ma quando il Napoli parte in contropiede mette paura, con Callejon e Mertens. Quest’ultimo trova la conclusione giusta al 24’ per il gol del vantaggio: per il San Paolo è una liberazione, così come per la squadra. Andujar resta a guardare per tutto il primo tempo, mentre il signor Di Bello, il primo addizionale, dice no al gran tiro di Higuian col pallone che sbatte sotto la traversa e supera la linea di porta (43’): Damato gli dà retta e non convalida il gol.


Nella ripresa, è tutto Napoli. Gabbiadini sfiora il palo al 9’ con un tiro a giro, mentre il Pipita sbaglia un gol facile facile, solo dinanzi a Neto, favorito dall’errore di Savic (20’). Il raddoppio arriva al 26’ ed è di Hamsik, che chiude in rete uno scambio con Callejon, mentre lo stesso attaccante spagnolo segna il terzo gol su assist di Insigne (44’).Il Napoli esce dalla crisi, la Fiorentina forse ci entra. Il pomeriggio del San Paolo rilancia gli uomini di Benitez, vittoriosi per 3-0 sui viola grazie a un gol di Mertens nel primo tempo, a uno di Hamsik (splendido assist di Callejon) e un altro di Insigne nella ripresa. In realtà le reti dei partenopei sarebbero state quattro, se la squadra arbitrale si fosse accorta che il potente destro da fuori di Higuain al 35’ della prima frazione di gioco aveva varcato abbondantemente la linea dopo aver sbattuto sulla traversa.




  

Commenti