Post in evidenza

Diario prova preliminare 80 posti di Commissario del ruolo dei Commissari Polizia di Stato





MINISTERO DELL'INTERNO
Diario
Diario della prova preliminare del concorso pubblico, per titoli ed esami, per il conferimento di ottanta posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato, indetto con decreto ministeriale del 26 febbraio 2015.
 
    I candidati ammessi alla prova preliminare del concorso pubblico,
per titoli  ed  esami,  per  il  conferimento  di  ottanta  posti  di
Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato,  indetto
con decreto ministeriale del 26 febbraio 2015, dovranno presentarsi -
muniti di idoneo documento di  riconoscimento  e  della  ricevuta  di
presentazione della domanda - ai varchi di accesso il 20 maggio 2015,
alle ore 8.30, nelle sedi di seguito indicate: 
      Scuola Allievi Agenti della Polizia di  Stato  di  Alessandria,
sita in Corso Acqui, n.  402 -  Alessandria,  i  candidati  residenti
nelle regioni Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. 
      Scuola Allievi Agenti della Polizia di Stato di Piacenza,  sita
in Viale La Malfa, n. 11 -  Piacenza,  i  candidati  residenti  nella
regione Lombardia. 
      Istituto per Sovrintendenti di Spoleto, sito in Viale Trento  e
Trieste n. 136 - Spoleto (PG), i candidati  residenti  nelle  regioni
Toscana, Veneto, Umbria, Marche, Friuli  Venezia  Giulia  e  Trentino
Alto Adige. 
      Scuola Ispettori e Sovrintendenti  della  Guardia  di  Finanza,
sita in Viale Fiamme Gialle, snc - L'Aquila,  i  candidati  residenti
nelle regioni Abruzzo e Campania. 
      Ergife Palace Hotel, sito in  Via  Aurelia  n.  619 -  Roma,  i
candidati residenti nelle regioni Puglia e Sicilia. 
      Centro Nazionale di  Selezione  e  Reclutamento  dell'Arma  dei
Carabinieri, sito in Viale Tor di Quinto, n. 153 - Roma, i  candidati
residenti nelle regioni Lazio, Molise e Basilicata. 
      Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia e del
Personale dell'Amministrazione Penitenziaria, sita in Via  di  Brava,
n.  99 -  Roma,  i  candidati  residenti  nelle  regioni  Calabria  e
Sardegna. 
    I candidati che abbiano presentato domanda di  partecipazione  al
concorso residenti all'estero dovranno presentarsi alle ore 8.30  del
20 maggio 2015 presso l'Ergife Palace Hotel, sito in Via  Aurelia  n.
619 - Roma. 
    I candidati che in possesso dell'attestato di cui all'art. 4  del
decreto del Presidente della Repubblica 26  luglio  1976,  n.  752  e
successive modificazioni abbiano richiesto di effettuare le prove  in
lingua tedesca dovranno presentarsi alle ore 8.30 del 20 maggio  2015
presso l'Ergife Palace Hotel, sito in Via Aurelia n. 619 - Roma. 
    Nelle  more  dell'accertamento  del  possesso  dei  requisiti  di
partecipazione, tutti i  candidati,  cui  non  sia  stata  comunicata
l'esclusione dal concorso, sono ammessi con riserva  a  sostenere  la
predetta prova preliminare. 
    Non  e'  ammessa,  in  alcun  modo  e  per   alcun   motivo,   la
partecipazione di candidati in sedi ed in giorni  diversi  da  quello
stabilito. 
    La mancata  presentazione  nel  giorno,  nell'ora  e  nella  sede
stabiliti comporta l'esclusione dal concorso. 
    Ai sensi dell'art. 9, comma quinto  del  bando  di  concorso,  e'
tassativamente vietato introdurre nei locali in cui  si  svolgono  le
prove, strumenti idonei alla memorizzazione di  informazioni  o  alla
trasmissione  di  dati,  rimanendo  altresi'  escluso  l'utilizzo  di
codici, raccolte normative, testi ed appunti di qualsiasi natura. 
    Al fine di ridurre al minimo i problemi di viabilita' e i  disagi
per gli abitanti delle aree interessate dallo svolgimento della prova
concorsuale,  si  fa  appello  alla  particolare   sensibilita'   dei
candidati affinche' facciano uso di treni  e  pullman  di  linea  per
raggiungere le rispettive sedi d'esame. 
    Eventuali variazioni riguardanti le sedi, le date e  l'ora  della
citata prova preliminare saranno pubblicate nella Gazzetta  Ufficiale
della Repubblica italiana - 4ª Serie Speciale «Concorsi ed esami» del
12 maggio 2015. 
    Tale comunicazione ha valore di notifica, a  tutti  gli  effetti,
nei confronti degli interessati. 
 












 





Commenti