Post in evidenza

Convitto Pontano alla Conocchia Napoli Rione Sanità

Immagine
CONVITTO PONTANO ALLA CONOCCHIA - RIONE SANITA'
Il Convitto Pontano alla Conocchia è un edificio storico del Rione Sanità in Napoli. In passato è stato di proprietà della Compagnia di Gesù e per cui è noto anche come Convitto Nazionale dei Gesuiti oppure Istituto Francesco Giordani alla Conocchia.

Arriva al pronto soccorso con un preservativo incollato nelle parti intime


Un cittadino rumeno, padre di cinque figli, ha dovuto ricorrere all’aiuto dei medici del pronto soccorso della cittadina di Topraiser dopo aver incollato un preservativo al pene. L’uomo ha raccontato ai medici di aver usato il collante per evitare che il contraccettivo, di una misura troppo larga, si sfilasse durante il rapporto sessuale con il rischio di mettere incinta la moglie.
“Abbiamo deciso di usare la colla insieme a mia moglie, il preservativo era troppo grande e il rischio che si sfilasse durante il rapporto era troppo elevato. Con la colla speravo di evitare questo rischio. Ho già cinque figli, e un sesto sarebbe stato un problema” ha detto il rumeno che solo dopo il rapporto sessuale avuto con la moglie si è reso conto che non riusciva più a staccare il condom dal suo organo sessuale.
Una infermiera dell’ospedale dove l’uomo è corso per cercare aiuto ha dichiarato:”Era evidentemente poco preparato sui sistemi di contraccezione. Pensava addirittura che i preservativi potessero essere usati più volte, e quello che alla fine si è incollato al pene pare fosse stato riciclato. Siamo riusciti a staccarglielo, ma la spiegazione che ci ha dato è davvero assurda”.

http://www.tgcom.it/mondo/articoli/articolo226729.shtml          notizia 2014

Commenti