Post in evidenza

Reina il portiere


José Manuel Reina, noto semplicemente come Pepe Reina (Madrid, 31 agosto 1982), è un calciatore spagnolo, portiere del Bayaer  Monaco e della Nazionale Spagniola.


Molto abile con la palla tra ipedi e nel far ripartire la squadra, e il figlio dell'ex portiere dell'Atletico MadridMiguel Reina, si è laureato Campione c'Europa con la nazionale Spagniola al Campionato europeo di calcio 2008 e al Campionato europeo di calcio 2012 e Campione mondiale di calcio 2010.




Inizia la sua carriera nel Barcellona dove fa il suo debutto in prima squadra a 18 anni. Ceduto in prestito al Villarreal nel 2002, il portiere non tornerà più in Catalogna. Nel 2004 il trasferimento diventa definito e Reina aiuta il villarreal a conquistare la qualificazione in UEFA Champions League nel 2004-2005, parando sette rigori su nove tirati dagli avversari durante la stagione. Nel luglio 2005, viene ufficializzato il suo trasferimento al Liverpool. Fa il suo debutto nei Reds nei preliminari di Champions Leaugue contro il The New Saints. Ben presto diviene il portiere titolare della squadra, relegando Jerzy Dudek in panchina.

Nel maggio 2006 Reina vince inoltre i ''Guanti d'oro'' della Premier League, per aver mantenuto la porta inviolata in 20 occasioni durante la stagione, battendo Edwin van der San (18) e il detentore del titolo Petr Cech del Chelsea (17). A fine stagione viene convoceto per i mondiali del 2006 come terzo portiere.


Reina con la maglia del Napoli
Titolare anche nella stagione 2006-2007, durante la Champions League para i rigori dio Geremi e Arjen Robben nella semifinale contro il Chelsea, decisivi per l'ingresso in finale del Liverpool, poi persa 2-1 contro il Milan. Nella stessa stagione, Reina vince nuovamente i ''Guanti d'oro''. Nel corso della stagione 2007-2008 è ancora il portiere titolare del Liverpool raggiungendo la semifinale di Champions League e il quarto posto in campionato. A partire da questa stagione, sino al 1° aprile 2012, non salto nemmeno una gara di campionato, interrompendo questa serie a causa dell'espulsione subita nell'incontro con il Newcastle. Il 26 febbraio era comunque riuscito a vincere la League Cup superando, ai rigori, il Cardiff City
(i supplementari finirono 2-2).
Reina con la maglia del Napoli
Il 29 luglio 2013 passa in prestito annuale al Napoli, ritrovando il suo vecchio allenatore Rafael Benitez. Il 25 agosto seguente debutta in serie A con la maglia azzurra nella partita Napoli-Bologna (3-0), valida per la prima giornata di campionato. Il 22 settembre 2013, durante Milan-Napoli, diventa il primo portiere a parare un calcio di rigore a Mario Balotelli, il quale ne aveva realizzati in carriera 21 su 21; la partita finirà poi 2-1 per gli azzurri. Il 3 maggio 2014 conquista l'unico trofeo con il Napoli battendo per 3 a 1 la Fiorentina nella finale di Coppa Italia.

Il 5 agosto 2014 viene annunciato il suo acquisto a titolo definitivo da parte del Bayern Monaco per fare da vice a Neurer.




Commenti